Acidi pericolosi in cucina
[Attenzione! Questo thread è stato importato da Answers, non si garantisce nulla sulla correttezza, presenza e coerenza dei contenuti così com'erano su Answers!]


Ciao a tutti.
vorrei chiedere siuto per la modifica di una ricetta per la produzione in casa dello zucchero invertito: si dice diportare acqua e zucchero a 82° e aggiungere 3.1 ml di acido cloridrico al 40% (peso specifico 1.20) mescolando per 20min.

Beh, non sapendo/volendo maneggiare l'acido cloridrico in casa, cosa devo cambiare se voglio usare il più amichevole acido citrico? quantità? tempi? temperatura?

Per completezza, la mia ricetta l'ho travata qui
http://marioflair.altervista.org/index_file/Page889.htm
SCIROPPO DI ZUCCHERO INVERTITO AL 95%

Grazie mille
Angelo
Cita messaggio
Guardi che il procedimento per lo zucchero invertito mediante acido citrico, completo in tutto, è già descritto nel link che ha inserito.

Il vantaggio nell'usare acidi minerali forti come l'acido cloridrico porta ad una maggiore resa e tempi di reazione meno lunghi.

Per contro si ha il pericolo di maneggiare un'acido molto concentrato, che sviluppa facilmente all'aria fumi irrespirabili e fortemente corrosivi, motivo per cui occorre lavorare sotto cappa aspirante o perlomeno all'aria aperta in luogo ventilato.



saluti

Mario

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
Utente di Answers
Mario, grazie della risposta.
Ho fatto la domanda perchè vorrei ottenere lo zucchero invertito al 95%, anche se con tempi lunghi, utilizzando l'acido citrico

sarà possibile?
A
Cita messaggio
Temo di no.
Per ottenere quelle rese occorre un'acido forte come il cloridrico.

saluti
Mario

Cita messaggio
ok,
grazie mille

Angelo
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)