Asta di sostegno fai da te
Dato che ero stufo di utilizzare delle vecchie aste da sostegno poco stabili, ho deciso di fabbricarmene una a prova di bomba.

Occorrrente:
Assi di legno (per lo stampo)
Gesso il polvere
Asta di ferro
Acqua
Chiodi e viti da legno
Giornale
Attrezzatura base da carpenteria

Procedimento:

Con chiodi e viti costruire uno stampo di legno della forma desiderata e ricoprirlo con del giornale (utile a bloccare possibili fuoriuscite).

   

Posizionare l'asta di ferro centrata ed in verticale usando dei calibri appositi.

   

Preparare una mistura di acqua e gesso abbastanza liquida, compattare bene facendo fuoriuscire le bolle d'aria.
(io ho usato circa 4.5 kg di gesso)

   

Sformare lo stampo dopo 24 ore e lasciare indurire per altre 48 ore....
a breve la foto del prodotto finito =)
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio
L'acciaio non ancora in nessun modo nel gesso, a meno che tu non abbia saldato sull'asta delle zanche. Diversamente si sfilerà molto facilmente dal supporto, che oltretutto essendo fragile, in caso di caduta andrà in pezzi.
L'intenzione è lodevole, la realizzazione approssimativa.
Il mio blog fotografico: http://canonfdworld.blogspot.it/
Cita messaggio
Concordo con quanto detto sopra. Questa tua realizzazione, sebbene sia un'idea buona, è destinata a finire nel cesso.
Avrei capito se avessi saldato l'asta ad una base in metallo, anche ghisa o simile. O se avessi optato per altro materiale...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Le zanche sono state fissate a dovere con saldatura elettrica, il gesso è pesante e resistente, spero di non farlo cadere (sperando nel buon dio)  *Hail*
Non esageriamo... mica va a finire nel cesso... miei amici hanno fatto la mia stessa cosa e, a distanza di anni (6/7) è ancora intatto.... garantisco sulla resistenza
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio
La vedo poco pratica, poco sicura e molto critica.
Avrei visto molto più semplice saldare una estremità dell'asta ad una base in ferro che avrebbe assicurato maggior resistenza e sicurezza.
O altrimenti sempre tutto in ferro filettando l'asta con la femmina e il foro con il maschio dello stesso passo.
O potervi fare direttamente la base in legno.
O infine, anziché gesso potevi utilizzare del calcestruzzo, con qualche ferro interno come armatura sarebbe stato sicuramente più resistente ma comunque poco pratico.
Per me.... Bocciato...
Un saluto
Luigi
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano luigi_67 per questo post:
quimico
Se posso aggiungo la "mia versione", abbastanza rozza, ma che fa il suo lavoro:
   

Ho utilizzato del materiale che ho recuperato al ferrovecchio, questo per non dover spendere soldi.
Per la base ho utilizzato un pezzo di bancale, mentre l'asta è in alluminio e l'ho ricavata da uno stendibiancheria ed ho provveduto a riempirla di sabbia per aumentarne il peso.
L'asta è semplicemente incastrata, tuttavia non "balla" e non si sfila con facilità.
Vorrei verniciare la base per proteggere il legno da eventuali schizzi, tuttavia non saprei che cosa utilizzare...

Se ho bisogno di maggior peso sulla base mi basta "aggiungere" una piastrella per pavimenti, ne avrò un centinaio inutilizzate....Inoltre posso macchiarle quanto voglio, tanto basta un po' di acqua e va tutto via ;-)!
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio
Se me lo dicevi prima... ne abbiamo appena buttato via un tot dai laboratori della mia scuola O:-)

Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
luigi_67
Se ti finisse sopra dell'acido? Che faresti? La getteresti nel cesso.
Meglio cemento con un minimo di armatura dentro o metallo coperto con una vernice antiruggine e magari isolante.
Alla fine deve andare bene a te, noi abbiamo espresso idee. Penso di saperne.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
luigi_67
(2015-06-24, 19:01)LuiCap Ha scritto: Se me lo dicevi prima... ne abbiamo appena buttato via un tot dai laboratori della mia scuola O:-)

Argh!!   azz!
Quanto ben di Dio ho visto gettar via nei laboratori.........  

La prossima volta che dovete buttare qualcosa ricordati di noi.  asd
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ohilà per questo post:
luigi_67
:-(.....dovrebbero dar via quello che gettano non buttarlo via e basta :-(....
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)