Auguri Drako!
Tantissimi auguri a drako che oggi compie
DICIANNOVE ANNI!

AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!
:-D:-D:-D:-D:-D:-D:-D:-D:-D:-D*Hail**Hail**Hail**Hail*



Cita messaggio
Ahò Drak, che te se' fatto regalà per diciannovesimo?
Centonovanta grammi de iodio? (No male come idea, eh? *Fischietta* )
Auguri e fai il bravo! :-P
Cita messaggio
Grazie a tutti, compio 19 anni, nn mi hanno ancora regalato niente.... arrgh,,, comunque ho dato una festicciola con tre amici e gli ho fatto due esperimenti: il primo consisteva nel raccogliere dell'ossigeno in una bottiglia ( acqua ossigenata e MnO2 che da catalizzatore scompone H2O2 in H2O + 1/2 O2 ) e poi con una siringa spruzzarlo sui bastoncini accesi e vedere la luce bianca, poi spegnere i bastoncini e ancora caldi inserirli nella bottiglietta e questi si riaccendevano....
[Immagine: immaginevv9.png]

il secondo consisteva nel preparare due soluzioni: una di 60 ml di una soluzione al 15% di NaOH + 15 ml di H2O2 30%, l'altra ( va fatta al momento) l'ho fatta usando acido muriatico ( alias soluzione HCl 10% circa) e candeggina (alias soluzione NaClO 4,8% circa) che assieme sviluppano cloro gassoso, con i calcoli che ho fatto servono 68 % di candeggina e 32% di muriatico... 68 g di cand. e 32 g di muriatico ( in teoria si svilupperebbero meno di un litro di Cl2 ( 0,9..litri). nell'immagine la sol. verde è quella che sviluppa cloro, quella azzurra è il mix di acqua ossigenata... il cloro passando per la sol. di H2O2 sviluppa luce rossa ( poi in realtà è l'ossigeno che fa luce...) ecco le reazioni:
1) NaClO + HCl => NaCl + H2O + Cl2
2) Cl2 + 2NaOH + H2O2 => NaCl + HClO + H2O2 + NaOH => NaCl + HOOCl + H2O + NaOH => 2NaCl + H2O + O2(singoletto, nn so ancora cosa significhi esattamente, so solo che è eccitato e che sviluppa una luce rossa che si vede al buio)

[Immagine: immagine2ym9.png]
ecco questo è quello che ho fatto per il mio compleanno, ovviamente ho filmato quasi tutto, appena faccio i video ve li metto...

una domanda, io mischiavo le sol. di acido e candeggina, appena mettevo l'acido nella candeggina sviluppava istantaneamente bolle poi diventava di colore verde, e continuava a fare bolle di cloro solo quando agitavo la bottiglietta... mi sapete dire il perchè?
Cita messaggio
(Allora niente iodio... mannagg :-@ )
Bravo per l'inventiva negli esperimenti da far vedere!
Per sapere di più sull'ossigeno singoletto puoi leggere qui, verso metà pagina:

http://it.wikibooks.org/wiki/Chimica_org...a_generale

Le formule che hai messo sono un po' "libere", ma ok...
L'HCl messo nel NaClO sviluppa subito Cl2 perchè la conc. all'inizio è ancora alta, poi man mano ne rimane meno e lo sviluppo di gas s'affloscia. Quando agiti riprende lo sviluppo perchè il cloro è solubile nell'acqua e agitando se ne svolge ancora (come agitando l'acqua minerale). Il colore verde dipende da quello che c'è nella candeggina, se fai con reagenti puri è tutto incoloro, a parte il verdino pallidissimo del cloro. Hai usato MnO2 di recupero dalle pile o trovato altrove?
Ciauz
Cita messaggio
il verde penso sia dovuto al cloro, perchè alla fine dell'esp. l'acqua era limpida e se l'avessi assaggiata, non lo farei mai!!!, sarebbe stata salata. L'MnO2 l'ho preso da una pila, il primo esperimento con l'MnO2 l'ho fatto con una pila vecchissima e MnO2 era pietrificato, mentre quello di ieri sera era abbastanza morbido, appena messo nell'acqua ossigenata in quantità simili al primo esp. è avvenuta una reazione incontrollata, è fuori uscito vapore e MnO2 sotto forma di schiuma, uno scagozzo!!! Poi l'ho rifatto con una puntina di reagente e ho avuto una reazione più piacevole... dentro li se non sbaglio avrebbe dovuto esserci anche cloruro d'ammonio, può aver influito in qualche modo sulla reazione?
Cita messaggio
Se era verdino il gas allora è ovvio che è il cloro, se era verde la soluzione allora no, perchè l'acqua di cloro è incolora.
Lo svolgimento violento e esotermico della reazione dipende dalla conc. di H2O2 che hai usato; tieni anche presente che l'MnO2 è mescolato con parecchia quantità di carbone per rendere più conduttivo l'elettrolita della pila. No, NH4Cl non influisce, non vedo come potrebbe reagire.
Cita messaggio
H2O2 era conc. 140 vol. circa 35%... il carbone invece influisce?
Cita messaggio
A quella conc. l'H2O2 si arrabbia quasi con tutto! Il carbone può influire come nucleo di decomposizione, ma bisognerebbe provare in parallelo con MnO2 puro e vedere la differenza. Sto pensando ad un metodo per separare il C dal biox ma non mi viene in mente niente in questo momento. Per l'NH4Cl non c'è problema perchè è solubile, per gli altri due proverò a pensarci, ma mi sa che non è semplice, a parte la diversa densità.
(Anche da qui in poi bisognerebbe spostare in chim. inorg.)
Cita messaggio
Ho visto da un'altra parte che oltre a MnO2, nelle pile scariche trovi anche MnO... non è che è quella la polvere di carbone che dici? di C pensavo ci fosse solo l'anodo ( graffite)
Ecco il video della chemiluminescenza, aspetto un tuo giudizio Moreno Zolghetti!!! E ovviamente anche dagli altri...
http://it.youtube.com/watch?v=YQTI4BZbNgs
Cita messaggio
Ottimo lavoro, il colore rosso del singoletto si è visto, breve ma si è visto! Blush
(Però a me questo video si inceppa continuamente, non so perchè, ho dovuto farlo andare avanti manualmente pezzetto per pezzetto).
Comunque (a parte un errorino nel titolo...) tutto OK.
DMZ, alias il Dott.MorenoZolghetti, dovrebbe essere tornato anche lui, e aspettiamo anche i suoi commenti.
All right, ciao.

(Ah, dimenticavo... anche grafite va con una effe sola! No, nelle pile c'è purtroppo C e MnO2 mescolati)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)