Chimica organica: Proiezioni di Fischer
Salve ragazzi, ho bisogno di alcuni chiarimenti riguardo le proiezioni di fischer con due centri chirali.
 Gli esercizi sono questi:
disegna le proiezioni di fischer del 3-metil-4-eptanolo.
Io ho individuato i centri chirali ma mi trovo in difficoltà nell'assegnare le priorità... vi allego un file per farvi capire.

il secondo esercizio è questo: disegna le proiezioni di fischer della seguente molecola HOOCCH(CH2)CH(CH2)CH2OH
qui ho difficoltà nell'individuare i centri chirali... potreste darmi una mano??


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Per quanto riguarda il primo esercizio, nel 1° carbonio chirale abbiamo -CH2CH3, CH3-, -H e -CH(OH)CH2CH2CH3.
Il gruppo a priorità maggiore è l'ultimo, in quanto legato al carbonio 4 abbiamo un gruppo ossidrile (l'ossigeno ha peso atomico maggiore rispetto agli altri atomi della molecola presa in considerazione). A seguire, il gruppo etile (il carbonio 2 lega 2 idrogeni ed un carbonio, che ha peso atomico maggiore dell'idrogeno) ed il metile (il quale carbonio lega 3 idrogeni). Dunque si tratta di una configurazione R.
Il 2° carbonio chirale lega direttamente l'ossidrile (vince, per la solita regola del P.A.), un gruppo n-propile, -H e -CH(CH3)CH2CH3.
Ergo il secondo carbonio chirale vede una configurazione S. Vorrei continuare ma devo scappare a cena!
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano AgNO3 per questo post:
alcest
Nel secondo esercizio i carboni chirali sono il 2 e 3, entrambi associati a gruppi diversi.
Tra l'altro, a scopo puramente informativo, vorrei farti notare come con un eventuale composto che al carbonio 4 avesse un gruppo carbossilico anziché -CH2OH si sarebbe di fronte ad una molecola che nelle configurazioni S/S ed R/R appare simmetrica lungo un piano passante per i carboni 2 e 3, dunque denominata MESO e priva di attività ottica.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano AgNO3 per questo post:
alcest
[attachment=8723 Ha scritto:AgNO3 pid='85431' dateline='1473541300']Nel secondo esercizio i carboni chirali sono il 2 e 3, entrambi associati a gruppi diversi.
Tra l'altro, a scopo puramente informativo, vorrei farti notare come con un eventuale composto che al carbonio 4 avesse un gruppo carbossilico anziché -CH2OH si sarebbe di fronte ad una molecola che nelle configurazioni S/S ed R/R appare simmetrica lungo un piano passante per i carboni 2 e 3, dunque denominata MESO e priva di attività ottica.

Ciao AgNO3 e grazie, però ho dei dubbi...
Ho trovato alcuni esercizi vecchi e ti mostro come ho risolto il 2 esercizio nel file allegato 
 La mia domanda è: quando considero il 1° carbonio chirale, la priorità 1 va assegnata al gruppo più "pesante", giusto? Il problema è che ho trovato alcuni esercizi (svolti anche da altre persone del corso) dove veniva assegnata la priorità 1 al gruppo più "pesante" di quel carbonio chirale preso in considerazione, nonostante ci fosse un gruppo più "pesante" legato al 2 carbonio. Com'è possibile questa cosa? Hanno sbagliato tutto? 



Nell'immagine il primo metodo dovrebbe essere quello sbagliato, giusto? Il secondo dovrei averlo svolto nel modo corretto.

L'altro dubbio riguarda lo svolgimento del secondo esercizio, ti allego il 2 file.

(2016-09-11, 10:37)alcest Ha scritto: Ciao AgNO3 e grazie, però ho dei dubbi...
Ho trovato alcuni esercizi vecchi e ti mostro come ho risolto il 2 esercizio nel file allegato 
 La mia domanda è: quando considero il 1° carbonio chirale, la priorità 1 va assegnata al gruppo più "pesante", giusto? Il problema è che ho trovato alcuni esercizi (svolti anche da altre persone del corso) dove veniva assegnata la priorità 1 al gruppo più "pesante" di quel carbonio chirale preso in considerazione, nonostante ci fosse un gruppo più "pesante" legato al 2 carbonio. Com'è possibile questa cosa? Hanno sbagliato tutto? 



Nell'immagine il primo metodo dovrebbe essere quello sbagliato, giusto? Il secondo dovrei averlo svolto nel modo corretto.

L'altro dubbio riguarda lo svolgimento del secondo esercizio, ti allego il 2 file.


AllegatiAnteprime
      
Cita messaggio
Per quanto riguarda l'assegnazione delle priorità bisogna ricorrere a poche ma chiare regole. Il carbonio chirale, per definizione, lega 4 gruppi diversi fra loro ed in base al numero atomico dei rispettivi atomi direttamente legati si può andare ad allestire una graduatoria.
Se presente un idrogeno esso sarà l'ultimo a prescindere, se abbiamo gruppi con atomi più pesanti come Cl-, Br-, I-, -OH, -SH etc. si valuta in base al numero atomico di cloro, bromo, iodio, ossigeno e zolfo rispettivamente. (Magari sono concetti che già conosci, ma li ripeto ugualmente!)
Quando ci ritroviamo di fronte a più gruppi che si legano col carbonio, si passa ad un 2° livello di selezione, cioè andando a valutare i gruppi legati a quel carbonio.
Dunque, se abbiamo un gruppo A -CH2CH2Br ed un gruppo B -CH(CH3)CH3, quest'ultimo avrà priorità maggiore anche se non possiede il bromo, perché?
Nel gruppo A il carbonio legante è associato a 2 idrogeni ed 1 carbonio, nel gruppo B è associato a 1 idrogeno e 2 carboni.
Che poi il secondo carbonio del gruppo A leghi un bromo è indifferente in questo caso, poiché la selezione è già stata "vinta" sulla base dei ligandi del 1° carbonio!
Altri casi particolari si hanno quando vi sono carboni insaturi, ma troverai come affrontarli su qualsiasi libro di chimica organica!


Alla luce di quanto è stato detto, la prima molecola col punto interrogativo è R/S come dici te; la seconda è sbagliata, perché sempre R/S, non R/R come scritto.
Abbiamo Cl-, CHBrCH3 e -CH3 in ordine decrescente di priorità (come detto prima, il fatto che vi sia il bromo è indifferente, perché prima c'è un carbonio, che ha priorità minore del cloro!).

Nel secondo allegato hai scritto -CH2 al posto di -CH3, ma a parte questo refuso la prima configurazione R è corretta.
Per quanto riguarda la seconda il gruppo a maggiore priorità è -CH2OH, perché l'ossigeno ha numero atomico maggiore rispetto a C.
Dunque è una configurazione S.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano AgNO3 per questo post:
alcest, quimico
(2016-09-11, 12:09)AgNO3 Ha scritto:
Per quanto riguarda l'assegnazione delle priorità bisogna ricorrere a poche ma chiare regole. Il carbonio chirale, per definizione, lega 4 gruppi diversi fra loro ed in base al numero atomico dei rispettivi atomi direttamente legati si può andare ad allestire una graduatoria.
Se presente un idrogeno esso sarà l'ultimo a prescindere, se abbiamo gruppi con atomi più pesanti come Cl-, Br-, I-, -OH, -SH etc. si valuta in base al numero atomico di cloro, bromo, iodio, ossigeno e zolfo rispettivamente. (Magari sono concetti che già conosci, ma li ripeto ugualmente!)
Quando ci ritroviamo di fronte a più gruppi che si legano col carbonio, si passa ad un 2° livello di selezione, cioè andando a valutare i gruppi legati a quel carbonio.
Dunque, se abbiamo un gruppo A -CH2CH2Br ed un gruppo B -CH(CH3)CH3, quest'ultimo avrà priorità maggiore anche se non possiede il bromo, perché?
Nel gruppo A il carbonio legante è associato a 2 idrogeni ed 1 carbonio, nel gruppo B è associato a 1 idrogeno e 2 carboni.
Che poi il secondo carbonio del gruppo A leghi un bromo è indifferente in questo caso, poiché la selezione è già stata "vinta" sulla base dei ligandi del 1° carbonio!
Altri casi particolari si hanno quando vi sono carboni insaturi, ma troverai come affrontarli su qualsiasi libro di chimica organica!


Alla luce di quanto è stato detto, la prima molecola col punto interrogativo è R/S come dici te; la seconda è sbagliata, perché sempre R/S, non R/R come scritto.
Abbiamo Cl-, CHBrCH3 e -CH3 in ordine decrescente di priorità (come detto prima, il fatto che vi sia il bromo è indifferente, perché prima c'è un carbonio, che ha priorità minore del cloro!).

Nel secondo allegato hai scritto -CH2 al posto di -CH3, ma a parte questo refuso la prima configurazione R è corretta.
Per quanto riguarda la seconda il gruppo a maggiore priorità è -CH2OH, perché l'ossigeno ha numero atomico maggiore rispetto a C.
Dunque è una configurazione S.

AgNO3 grazie mille! Ho abbandonato chimica organica da più di un anno e ricominciare adesso è dura, i miei compagni di corso non sono stati molto chiari e mi son portata questi dubbi riguardanti l'assegnazione delle priorità per tanto tempo. Forse ora ho iniziato a capirci qualcosa, grazie ancora!
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano alcest per questo post:
AgNO3
Figurati, buon proseguimento! :-)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)