Cocktails --> Angelo Azzurro
Smile 
Da oggi, sempre se me lo ricordo, pubblicherò una ricetta di un cocktail alla settimana (anche a vostra scelta) con relativa preparazione e risultato finale.

Comincerò con l'Angelo Azzurro, un cocktail molto famoso nelle discoteche italiane a base alcolica.

Ingredienti: 1 1/2 Oz. di Dry Gin   3/4 Oz. di Blue Curacao   1 1/2 Oz. di Succo di Limone   1 Oz. di Zucchero Liquido

   

Il bicchiere che consiglio da usare è un Old Faschioned oppure una Coppa Martini (se usiamo quest'ultima occorre raffreddarla con dei cubetti di ghiaccio, dato che nella Coppa Martini non va messo il ghiaccio assieme alla bevanda).

Preaparazione: Versare dei cubetti di ghiaccio nello shaker, aggiungere tutti gli ingredienti elencati sopra, agitare energicamente per 5 secondi, in fine mettere 4/5 cubetti di ghiaccio nell' Old Fashioned e spillare aiutandosi con uno strainer. Guarnire con una fetta d'arancia.

   

Considerazioni finali: Il cocktail è fresco dissetante, è considerato nella fascia medio/alta nel grado di alcolicità non adatto a tutti per via del suo gusto deciso. Quest'ultimo parte da una nota amarognola tipica del Blue Curacao per poi spostarsi sul dolce dello zucchero ed ultimare con l'asprezza del limone macchiata dal Dry Gin. Una possibile variante è a base di Rum Bianco e Triple Sec, ma a me non convince moltissimo.

       

(Mi dispiace x la guarnizione che rendeva la presentazione completa, ma non avevo arance in casa)

Se volete che prepari qualche altro cocktail scrivete nei commenti il vostro preferito e verrà proposto la prossima settimana!
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Guglie95 per questo post:
Raffaele, quimico, luigi_67
Il mio preferito in assoluto è il Negroni. Ho letto di ogni, ed è pure appena uscito un libro.
Ho assistito in Galleria Vittorio Emanuele a Milano alla preparazione del più antico Negroni al mondo. Che emozione.
Avrei voluto assaggiarlo.
Diciamo che non è per tutti il Negroni. Il gin è decisamente alcolico e permea fin nel profondo questo famoso aperitivo italiano. A Firenze c'è il bar dove è nato, e l'ho pure visto. Peccato per i prezzi assurdi che ha questo posto...
Carino questo angelo azzurro. Un po' troppo chiaro rispetto a quello che ero solito bere anni fa asd sembra troppo shakerato o troppo freddo. Ma non sono pratico in questa preparazione. Dopo guardo sul mio libro dei cocktails, era di mio padre asd
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Ovviamente dipende dalla quantita di Curacao che si mette  :-)
Che sia troppo shakerato è probabile, ma mi hanno insegnato che più si shakera più si uniformano i sapori... (5 sec.) 
Purtroppo la foto ha rovinato l'effettivo colore che è un blu tendente al verde smeraldo.
Il negroni non mi piace affatto... non ho neppure un ingrediente per farlo asd
Vedrò di portarlo il più presto possibile.
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio
Probabilmente è torbido per il succo di limone!
Per me sono tre i cocktail che meritano: Violet Moon, Whisky Cranberry e Bastille Bomb (che sarebbe uno shot, in realtà)
Cita messaggio
Mi sa che ha proprio ragione =)
Proverò a farli e vedere come vengono.
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio
Ma li conosci? XD
Cita messaggio
1 a base di succo di cranberry, l'altro di viola e lo shot è tricolore con i colori della bandiera francese.
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio
Ma sì, mica devi per forza portarlo se non ti piace :-D
Io di norma prendo lo Sbagliato. Il Negroni è per quelle occasioni particolari.
Non riesco più a bere Spritz. Bevuto troppo.
Se sono in giornata, come aperitivo o ape come si dice qui in zona preferisco un Campari col bianco. Penso una volta di averne bevuti almeno 10. Qui è molto in voga. Spesso si fa un Campari in 2, o 2 in 3. Ovviamente Campari Soda. Il Campari che si usa per il Negroni è un altro alcolico.
Tra l'altro tra i ragazzini ora vanno di moda cose tipo la Belvedere. Una vodka che costa un capitale, ma che nessuno dubito sappia apprezzare o discernere da una da discount. Idem per quei deficienti che spendono millanta euro per uno Champagne. Tanto se dai loro un vinello del cazzo manco capiscono la differenza.

Penso che spesso le foto vengano 1po' diverse dalla realtà. Forse è colpa del succo di limone. Spesso dipende anche dagli ingredienti. Col tempo cambiano. Pochi restano uguali nel tempo.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Il Violet Moon che intendo io allora non è quello che si intende classicamente: non è il blue moon alla viola, ma il violet moon! Mi ricordo che aveva dentro fragola, sweet&sour, blu curacao, ecc...
Cita messaggio
Non ci resta che provarlo =). (violet moon)
 @quimico, io sono più tipo da spritz con le bollicine  :-D
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)