Cosa ustiona di più? Oro o acqua?
Ciao a tutti, 
Innanzitutto ringrazio il responsabile di questo forum perchè ci offre questo spazio fantastico in cui condividere il sapere chimico.
Mi piacerebbe porvi una domanda sulla quale mi sto confrontando con un mio amico e vorrei sottoporla anche al vostro giudizio:
Secondo voi crea un'ustione più grave 1 grammo di acqua calda a 99,9° o un grammo di oro alla stessa temperatura?
Io penso che siccome l'oro ha un calore specifico minore dell'acqua necessita anche di una minore energia per raggiungere i 99,9°, di conseguenza si scalda più in fretta e cederà il calore altrettanto velocemente. Se l'oro cede nei primi secondi una quantità maggiore di calore nell'unità di tempo rispetto all'acqua sarà lui a ustionarmi di più. 
Il mio amico invece sostiene che l'acqua avendo un calore specifico maggiore cede più calore nell'unità di tempo poichè dalla formula di entalpia sappiamo che il calore specifico è dato dal rapporto tra calore scambiato a P costante e differenza di tempo.
nella speranza che qualcuno possa aiutarmi vi mando un saluto!
Cita messaggio
Non dipende solo dal calore immagazzinato  dalla sostanza ma anche dal coefficiente di trasmissione del calore. Stiamo parlando di due sostanze aventi differente stato fisico (una è  solida e l'altra è  liquida). Nonostante questa premessa non c'è confronto.  L'acqua possiede circa 30 volte più calore dell'oro ed anche ipotizzando un coefficiente sfavorevole risulterebbe sempre la più ustionante. 

Saluti 
Mario

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
LoreTox, ClaudioG., luigi_67, quimico, NaClO
grazie, questo vuol dire che a parità di temperatura delle sostanze l'oro é in un certo senso più freddo?
Cita messaggio
No. Semplicemente il suo contenuto "energetico" è minore. 

Saluti
Mario

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
luigi_67




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)