Dacora 300 S
Ho ereditato questa macchina fotografica, ricordo di una zia ormai passata a migliore vita. Non ho trovato in rete molto e quindi chiedo a voi, nella speranza di saperne di più, e visto che qui ci sono esperti in materia.
Non c'è manco un libretto di istruzioni e io non sono minimamente esperto in materia.
Sapreste dirmi qualcosa? Funziona, come è ovvio, a rullino, merce sempre più rara ma non ancora introvabile. Potrei portarla a qualcuno che se ne intende, un amatore magari, o è meglio tenersela come cimelio e provare ad usarla?
Avrei fortuna in un mercatino?
Grazie della cortese attenzione.
In attesa di risposte,
saluti!
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Ciao, prova a cercare su camerapedia, molto probabilmente trovi qualcosa
Cita messaggio
Nic, non so un esperto, ma posso dire una cosa per esperienza personale...
Mia mamma è passata da poco al digitale e vole vendere le vecchie macchine a rullino...ovunque vai ti rispondono che è meglio tenersele di ricordo...
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Questa fotocamera made in Germany, con ogni probabilità sul finire degli anni '60, non vale purtroppo un granchè. Naturalmente molto dipende dallo stato di usura e se ha la custodia. Diciamo che se le danno 25 euri accetti senza discutere.

saluti
Mario
Cita messaggio
Penso mi terrò questa lomografica, inutile venderla.
È in buono stato e con la custordia Mario.
Se trovo un rullino ci smanetterò...
Sapreste dirmi dove trovare un libretto di istruzioni?
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Salve,
consiglio di tenerti la macchina fotografica, da una eventuale vendita non ricaveresti molto, tanto vale tenerla come ricordo da far vedere un giorno ai propri figli per dir loro "ecco come si facevano le foto prima dei cellulari..."
In ogni caso ti consiglio di metter dentro un rullino e provarla, quantomeno per vedere se funziona.
Per le istruzioni purtroppo non so aiutarti.

Sulle macchine a pellicola, pur essendo per forza di cose passato al diglitale che sotto certi punti di vista ha molti vantaggi rispetto all'analogico , la mia vecchia Nikon e la Hasselblad le tengo ben strette. E' un po' come il discorso dei giradischi, quando uscirono i CD nei primi anni 80, già avevano i funerali pronti per i vinili, oggi stanno invece vivendo una nuova giovinezza!

Un saluto
Luigi
Cita messaggio
Grazie della risposta.
La mia dolce metà l'ha tenuta ed è in camera nostra su una mensola.
Per i giradischi/vinili... Li ho e me li tengo stretti. Col cappero che li vendo... Anche se ogni tanto mi ronzano intorno persone che sono disposte a pagare bene alcuni vinili...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)