Dicromato di potassio grazie olimpiadi!!!
Tongue 
salve a tutti, oggi sono andato alle olimpiadi delle scuole e come omaggio all'uscita davano 5 bellissimi alcoltest conteninti dei cristalli arancioni. Ho cercato un po' sul web ed è saltato fuori che i cristalli sono di dicromato di potassio:tossico::tossico: + acido solforico:corrosivo: (che non ho capito dove sia dato che non vedo nessun liquido...).
cmq mi chiedevo, dato che ho almeno 6-7g di questa "roba" che esperimenti interessanti si possono fare con il dicromato di potassio???8-)
grazie theiden.
Cita messaggio
premessa: il dicromato di potassio come tutti i sali di Cr(VI) è tossico, pericoloso per l'ambiente, e cancerogeno... quindi si devono usare le dovute cautele e protezioni personali... inoltre è corrosivo e a contatto con la pelle provoca dermatiti più o meno gravi

il potassio dicromato è un ossidante blando (se paragonato ad esempio a KMnO4)
è usato per ossidare gli alcoli: alcoli primari vengono trasformati in aldeidi, alcoli secondari in chetoni; si possono ottenere da alcoli primari i corrispondenti acidi carbossilici che si opera a riflusso...
sia chiaro che con KMnO4 da alcoli primari si ottengono direttamente, come unico prodotto acidi carbossilici...

è usato negli alcol test portatili, a basso costo, perché reagisce con l'etanolo presente nel respiro: in presenza di etanolo, la combinazione acido solforico/potassio dicromato forma l'acido "cromico" che ossida l'etanolo a aldeide acetica, con scomparsa della colorazione arancio del sale e la comparsa di un sale di Cr(III), colorato di verde...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
si, ok, i rischi li ho letti un po' alla leggera, poi se lo userò in qualche esperimento guarderò un po' meglio e prenderò le giuste precauzioni. Per adesso è ancora nella boccetta dell'alcol test quindi innocuo (si speraazz! ).
Uffa a scuola ancora non s'è fatto gli alcoli *Si guarda intorno*:-S*Si guarda intorno* quindi li conosco solo per sentito dire e non mi va di fare esperimenti su cose che non so...
qualche altra esperienza con questo pericoloso composto?*Sbav*
Cita messaggio
il dicromato di potassio di usare per questo in chimica... ci son altre applicazioni ma non ne son niente o quasi...
bravo... documentati e per ora lascia stare... c'è sempre tempo per sperimentare...
se trovo qualcosa di facile ti dirò ;-)
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Un exp facile e alla portata di theiden è la cartina rivelatrice di SO2 al bicromato.
Una cartina da filtro imbevuta di una sol. di K2Cr2O7 e una goccia di HCl diventa verde se esposta all'anidride solforosa.
Così ne consumi solo qualche mg, bruci un pizzico di zolfo e vedi cosa succede.

3SO2 + K2Cr2O7 + 2HCl --> Cr2(SO4)3 + 2KCl + H2O
Cita messaggio
carino ;-) semplice...
non ci avevo pensato :-(
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Io ci farei del cloruro di cromile...
una volta ho dovuto litigare (siamo quasi venuti alle mani...) con un chimico (un mancato fruttivendolo...) che mi voleva mettere in discussione certi miei dati su analisi di matrici organiche (sangue e urine) circa il loro contenuto in cromo. Io avevo un riscontro positivo, lui nel suo "piccolo" laboratorietto di un Ente Pubblico Strafamoso, li otteneva negativi. La questione era il metodo di mineralizzazione e la sua beata ignoranza circa l'esistenza del cloruro di cromile e delle sue beffarde proprietà... Il tapino mineralizzava con acido perclorico in evaporatore. Io con acido nitrico e perossido d'idrogeno, ma raccogliendo anche i vapori in potassa caustica. Morale: la Procura della Repubblica ha messo le cose al loro posto. Ho vinto solo perchè il mio Istituto era più importante (gerarchicamente parlando) del suo. Altrimenti mi avrebbero impalato vivo.
Suggerirei anche la reazione di Barresville...
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
ma guarda te questi maledetti chimici...
c'è in giro tanta ignoranza...
ma se avevi ragione?!? boh... non capisco questo voler primeggiare, per altro senza aver le carte in regola...
saranno secoli che non sentivo parlare del saggio di Barresville
ora verrò fucilato... se non ricordo male è quello che prevede dopo prelievo di un aliquota di ione cromato, l'aggiunta di acido solforico 2N, etere etilico e perossido di idrogeno, cui segue vigorosa agitazione... la fase organica se colorata di azzurro indica la presenza dello ione cromato...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Niente fucilazione...ricordi bene....purtroppo!asd
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
(2009-05-06, 18:13)Dott.MorenoZolghetti Ha scritto: Io ci farei del cloruro di cromile...

Così mi piace, avvezzare anche i giovani a reazioni semplici ma MOLTO maschie!
(Se ti buttano in acqua i casi sono tre: o sai nuotare, o affoghi, o impari seduta stante asd )
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)