Diossido di manganese dalle zinco-coloro (o carbone)
ho preso delle pile zinco-cloro che sono uguali alle zinco-carbone solo che utilizza come elettrolito una soluzione acquosa di cloruro di zinco al posto del cloruro di ammonio. ho estratto lo zinco, che poi ho fuso, il bastoncino in carbonio, che utilizzerò per elettrodo in futuro, e la pasta nera.
questa pasta è un mix di cloruro di zinco, diossido (o biossido) di manganese e polvere di carbone... per eliminare il cloruro basta lavare dato che è l'unico dei 3 componenti solubile.... ma per separare il carbone dal diossido?
mi servirebbe del diossido di manganese abbastanza puro....
Per ottenere qualcosa è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore. In alchimia è chiamato il principio dello scambio equivalente.
Alphonse Elric
sito web; canale YT
Cita messaggio
allora come dicevo prima puoi eliminare il carbonio aggiungendo a caldo dello zolfo, formando cosi solfuro di carbonio che puoi allontanare con facilita...ma diventa troppo complicato e controproducente, su ebay te lo buttano a presso...


cmq girando su internet ho trovato questo:
Solubilità
L'ossido di manganese non è solubile in acqua, al contrario è molto solubile negli acidi.


ciao...
Cita messaggio
me se lo mischio agli acidi non è che mi reagisce? tipo nel cloridrico
MnO2 + 4HCl → MnCl2 + Cl2 + 2H2O
o con il solforico:
MnO2 + 2H2SO4 → MnSO4 + O2 + 2H2O
io posso sacrificare il carbonio, e per questo la procedura con lo zolfo era buona ma troppo complicata, ma non il diossido
Per ottenere qualcosa è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore. In alchimia è chiamato il principio dello scambio equivalente.
Alphonse Elric
sito web; canale YT
Cita messaggio
mmm gia subito dopo mi è venuta pure a me in mente sta cosa...

almeno cosi sostiene qusto link http://www.todiniandco.it/prodotti/altri...ssido.html
tranne se si riferisce ad un ambiente acido tipo nn so acqua e acido citrico...
Cita messaggio
e scaldando in presenza di ossigeno

il carbonio brucia :-P

volendo anche del KMnO4... chissa se ossida il carbonio.
(magari sono deiliri :-P )
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
azz! e noi a cervellarci :-D
Cita messaggio
(2009-12-20, 18:19)thechemicalsistem Ha scritto: azz! e noi a cervellarci :-D

è una velata presa per il Kiulo? :-P
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
no è un complimento XD abbiamo perso un po' di tempo per trovare una soluzione (in privato) anche se sto pensando che anche questo metodo forse non è così automatico: penso sia lungo in termini di tempo e richieda una gran quantità di O2... che mi dovrei produrre con qualche altra reazione... e se mettessi tutto in acqua e aspettassi una stratificazione?
Per ottenere qualcosa è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore. In alchimia è chiamato il principio dello scambio equivalente.
Alphonse Elric
sito web; canale YT
Cita messaggio
ma il permanganato lo ossida il carbonio?
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
(2009-12-20, 19:19)mordr3d Ha scritto: ma il permanganato lo ossida il carbonio?

boh penso di si...
ma cmq non è che riscaldando MnO2 e C avviene:

MnO2+C-->Mn+CO2 ??

perche di solito i metalli si ottengono per riduzione con C (tranne l'Al)
poi non so se avviene anche con il manganese...
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)