Disidratare NH3 gassosa.
Buona sera a tutti!  :-)

Volevo chiedere un vostro parere riguardo ad una cosa:

Io e WhoIsBerzelius vorremmo svolgere una sintesi nella quale occorre usare ammoniaca gassosa.
Ora, avendo a disposizione un paio di litri di NH4OH al 33%, produrre ammoniaca gassosa non è cosi difficile... basta scaldare la soluzione...

La parte in cui mi servirebbe un aiutino è: a questa ammoniaca gassosa vorremmo togliere quanta più acqua possibile, non dico di farla anidra, ma quantomeno evitare di annacquare tutto con il vapore.

Avevo pensato a due metodi:

1) montare un condensatore a ricaduta sopra la beuta, per far condensare quanta più acqua possibile, e raccogliere NH3 dalla cima.
2) far passare il flusso di vapore/NH3 attraverso un tubo pieno di silice da essiccatore (ma non so quanto possa durare).
 Un terzo metodo, in alternativa, sarebbe unire i punti 1 e 2 e far prima condensare l'acqua nel condensatore e poi far passare il vapore uscente attraverso il tubo contenete silice.

Secondo vuoi è una buona idea o vi ispira catastrofe? Si accettano consigli  *Hail*

Grazie a chi vorrà rispondermi!
La chimica è riuscita a catturare il momento e a renderlo eterno.
Cita messaggio
Sul Salomone è riportato di farla passare attraverso calce viva, NON cloruro di calcio fuso come a volte riporta.

L'idea del condensatore non è malvagia, ma penso sia più l'ammoniaca trattenuta dall'acqua che ricade che quella gassosa che riesci a raccogliere.
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano TrevizeGolanCz per questo post:
Wavvorov
(2016-07-19, 19:02)TrevizeGolanCz Ha scritto: Sul Salomone è riportato di farla passare attraverso calce viva, NON cloruro di calcio fuso come a volte riporta.

L'idea del condensatore non è malvagia, ma penso sia più l'ammoniaca trattenuta dall'acqua che ricade che quella gassosa che riesci a raccogliere.

Infatti anche secondo me con il condensatore ne perdevo un botto, però non avevo trovato altri metodi fattibili in un laboratorio casalingo. 

Comunque grazie infinite!  :-)

Adesso devo solo trovarla in "sassolini", ho paura che ad usarla in polvere possa impaccarsi talmente tanto da otturare il tubo (e far saltare qualche giunto, cosa che eviterei volentieri conoscendo l'ammoniaca)

Grazie ancora!
La chimica è riuscita a catturare il momento e a renderlo eterno.
Cita messaggio
Il vademecum di chimica dice di essiccarlo su NaOH o KOH o CaO
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano NaClO per questo post:
Wavvorov
Piccolo off topic:

NaClO, vedi che hai capito a cosa serve il Vademecum di Chimica: ti fornisce un'informazione, ma non ti spiega il perché ;-)

Però non c'è scritto "NaOH o KOH o CaO", ma "NaOH, KOH, CaO" :-D
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
NaClO
Capisco a casa non si possegga dell'NH3 in bombole ma scaldare ammonio idrossido va bene per volumi piccoli di ammoniaca...
Anche l'alluminio ossido o allumina neutra funziona per disidratare l'ammoniaca.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
Wavvorov
(2016-07-19, 21:09)quimico Ha scritto: Capisco a casa non si possegga dell'NH3 in bombole ma scaldare ammonio idrossido va bene per volumi piccoli di ammoniaca...
Anche l'alluminio ossido o allumina neutra funziona per disidratare l'ammoniaca.

A noi in realtà non occorre una quantità enorme, anche perchè mentre facciamo le prove di nuove sintesi usiamo sempre quantità molto piccole (sia per evitare sprechi in caso di insuccesso sia per sicurezza)... Ma effettivamente una bombola di ammoniaca a volte farebbe comodo. 
Comunque grazie infinite, gentilissimo come sempre! :-) 
Aggiungo anche allumina alla lista delle cose da cercare (sono sicuro che E-bay polacco non mi tradirà, si trovano delle cose assurde dalla Polonia).
Ti auguro una buona giornata, e grazie ancora!
La chimica è riuscita a catturare il momento e a renderlo eterno.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Wavvorov per questo post:
quimico
(2016-07-19, 20:59)LuiCap Ha scritto: Però non c'è scritto "NaOH o KOH o CaO", ma "NaOH, KOH, CaO" :-D

Ho inteso le virgole come "o","oppure".grazie della correzione,me lo stavo appuntando per un esperimento futuro e avrei fatto un gran danno.
Nel discorso principale:Wovvorov,faccia passare l'NH3 gassosa in un tubo con due tappi con porta gomma,sul fondo ci metta un po' di cotone o,se la possiede,della lana di vetro,e poi,rispettivamente NaOH,KOH,CaO.ci metta sopra un tappo con porta gomma e colleghi il tutto al pallone e al contenitore dell'ammoniaca.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano NaClO per questo post:
Wavvorov
NaClO
Ho inteso le virgole come "o","oppure".grazie della correzione,me lo stavo appuntando per un esperimento futuro e avrei fatto un gran danno.
Nel discorso principale:Wovvorov,faccia passare l'NH3 gassosa in un tubo con due tappi con porta gomma,sul fondo ci metta un po' di cotone o,se la possiede,della lana di vetro,e poi,rispettivamente NaOH,KOH,CaO.ci metta sopra un tappo con porta gomma e colleghi il tutto al pallone e al contenitore dell'ammoniaca.



Mi dia pure del Tu, sennò mi sento vecchio già in partenza  hahahah asd
Comunque, Intende dire una cosa del genere? (perdoni il disegno a mano libera e il foglio un po' scarabocchiato)

   
La chimica è riuscita a catturare il momento e a renderlo eterno.
Cita messaggio
Dammi pure tu del tu.
Sì,esattamente.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)