Dispense di laboratorio
Perché non creare un thread dove ogni membro può contribuire, mettendo qualche dispensa di laboratorio dell'università o delle superiori in suo possesso? Credo sarà utile a giovani membri alla ricerca di qualche protocollo e non si sa mai, anche qualcuno dei più esperti potrebbe trovare qualche spunto o qualche procedimento curioso.

Inizio io con le dispense dell'Unipd di Chimica Analitica I e rispettivi file excel per graficare i risultati (calcoli già inseriti, solo da compilare), in caso qualcuno avesse la voglia di fare tutto secondo protocollo. Le dispense contengono una modesta ma solida spiegazione teorica degli esperimenti prima di ogni sezione, e una parte introduttiva sull'analisi e lo studio dei dati ricavati, per capire come calcolare l'errore, l'intervallo di fiducia e come costruire un buon grafico.


.pdf  00_Dispense.pdf (Dimensione: 1021.36 KB / Download: 747)

.pdf  00_Schede raccolta dati.pdf (Dimensione: 196.22 KB / Download: 47)

Più avanti metterò qualcosa di organica.


Allegati
.ods  01_CALIBRAZIONE volume corretto acqua.ods (Dimensione: 31.63 KB / Download: 31)
.ods  02_TITOLAZIONE tabella complessiva.ods (Dimensione: 104.14 KB / Download: 23)
.ods  02_TITOLAZIONE tabella raccolta dati.ods (Dimensione: 32.72 KB / Download: 13)
.ods  03_CERIMETRIA tabella complessiva.ods (Dimensione: 103.26 KB / Download: 20)
.ods  04_ARGENTOMETRIA tabella complessiva.ods (Dimensione: 102.92 KB / Download: 19)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano valeg96 per questo post:
Mario, Igor, luigi_67, Adriano, NaClO
Prova a controllare il file
01_CALIBRAZIONE volume corretto acqua.ods

A mio parere ci sono degli errori di calcolo e di scelta del tipo di grafico che non deve essere "a linee", ma a "dispersione xy".
Ho provato a rifarlo con Excel che conosco meglio di Openoffice.


.xls  Densità acqua.xls (Dimensione: 337 KB / Download: 25)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
valeg96, luigi_67, NaClO
Grazie Luisa. Ho aggiornato il formato di grafico. I dati però sono corretti, abbiamo usato dei volumi e delle densità diverse (le mie erano tabulate, sono nel file delle dispense, pagina 61). Riguardo la gobba nel grafico è data dalla mancanza di un decimale nei valori tondi, a differenza dei valori intermedi che ne posseggono 5.

La formula che ho usato è a p.58 delle dispense, V=[(T-T1/T2-T1)*(V2-V1)]+V1, con T1 e T2 i valori tabulati immediatamente maggiore e minore di T misurata e V1 e V2 i rispettivi volumi corretti.
Cita messaggio
Finché sono cose fatte da voi o link a pdf pubblicamente accessibili va bene, ma non so se gli autori di queste dispense gradiscono che il loro materiale venga uppato qui come allegato... Non so nemmeno se è legale, a dire il vero...
La tua firma è old e molto 2010... [cit. myttex]
Cita messaggio
Sono dispense pubblicamente disponibili dal sito del professore. E i file in excel li ho fatti io. Sta a chi vorrà contribuire scegliere cosa è opportuno mettere e cosa no.
Cita messaggio
kokko, sono pubbliche, sono di quel gran s... santo prof che tanto o...onoro
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio
(2016-07-15, 20:08)valeg96 Ha scritto: Grazie Luisa. Ho aggiornato il formato di grafico. I dati però sono corretti, abbiamo usato dei volumi e delle densità diverse (le mie erano tabulate, sono nel file delle dispense, pagina 61). Riguardo la gobba nel grafico è data dalla mancanza di un decimale nei valori tondi, a differenza dei valori intermedi che ne posseggono 5.

La formula che ho usato è a p.58 delle dispense, V=[(T-T1/T2-T1)*(V2-V1)]+V1, con T1 e T2 i valori tabulati immediatamente maggiore e minore di T misurata e V1 e V2 i rispettivi volumi corretti.

Scusami se mi permetto di insistere.
Se tu fai fare i calcoli al foglio di calcolo (è a questo che serve ;-) ) non ti viene alcuna gobba nel grafico del volume di 1 g di acqua corretto con la spinta di Archimede in funzione della temperatura.

Anche questo calcolo lo puoi far fare al computer:
V=[(T-T1/T2-T1)*(V2-V1)]+V1
facendogli calcolare la pendenza e l'intercetta della retta.

Prova a guardare di nuovo questo mio file:


.xls  Densità acqua.xls (Dimensione: 340.5 KB / Download: 17)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
NaClO, valeg96
(2016-07-16, 13:23)LuiCap Ha scritto: Scusami se mi permetto di insistere.

Luisa: grazie per l'insistenza e il prezioso contributo. Ho ricontrollato tutto e usato i tuoi volumi, in quanto hanno più decimali. La gobba era causata da un errore nella funzione, che impiegava una T1 sbagliata al denominatore per T=24.8°C. Adesso aggiorno il file. Grazie ancora!

   
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)