Energia dal nulla...
Vi allego questo link riguardante un argomento di cui probabilmente molti di voi avranno già sentito parlare:

https://domenico-schietti.blogspot.fr/

Davanti a verità del genere è difficile aggiungere altro...
Buona lettura... :-D 

Luigi
Cita messaggio
Si capisce tutto già dalla presentazione:

" Domenico Schietti

14-07-1965, single, mai sposato, senza figli, residente a Milano, non aderisce a nessun partito, culto od organizzazione..."

Semplicemente uno che soffre di solitudine.
" Non veni pacem mittere sed gladium " - Mt 10,34
Cita messaggio
Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando cerco di riassumere i concetti, non è stato facile poiche è tutto un pò confuso.
Siamo nel campo della "Free energy" il sig. Schietti Afferma di avere trovato il modo di elargire a tutto il mondo energia e acqua
un benemerito, non c'è che dire, a meno che la solita NWO brutta e cattiva, ci metta lo zampino e impedisca il tutto.

Si ma come farebbe il sig Schietti a salvarci dalla penuria energetica e dall'arsura?

Innanzitutto con una serie di sue "invenzioni" o rivisitazioni di meccanismi idraulici-meccanici.

1) Motore Schietti a free energy: Si tratta di un motore magnetico che funziona isolando potenti magneti al neodimio ottenendo così una specie di monopolo
   magnetico (l'altro campo è schermato) il sistema fa parte di un rotore mentre lo statore è rappresentato da uno o più blocchi di un materiale diamagnetico
   (bismuto diamagnetico o grafite pirolitica o antimonio) che respinga il monopolo solo quando questo appare da una finestra schermata.

2)Serpentina di schietti: Una volta ottenuta l'energia gratuita grosse pale convogliano l'aria umida di fronte a una serpentina raffreddata a celle di Peltier l'acqua a questo punto 
  (stimata in un suo prototipo circa 500 L il giorno) ma stima potrebbe arrivare a 2500-250.000 L/giorno, potrebbe già essere usata in luoghi aridi per l'agricoltura o aggiungendo sali, 
   per il consumo umano.

3)Pompa schietti: Una rivisitazione della pompa di Ctesibio, quelle a leva in uso in campagna per intenderci, che permetterebbe di alzare una colonna d'acqua a 150 metri 
   sempre azionata dal motore magnetico di schietti, in un serbatoio Schietti dove per gravità può quindi cedere fino a 1-10MW alle turbine Schietti (che funzionano in modo inverso al motore) 

4)l'acqua nella cisterna oltre che dalla pompa è fornita anche dai condensatori delle serpentine e dalla pioggia meteorologica è stimata in 250.000 L/giorno.

5) Il Sig Schietti è in cerca di fondi per battere sul tempo il complotto internazionale quindi ha aperto sottoscrizioni a raffica, Ringrazia per il contributo il Sig Torricelli
    e confuta il principio di Boyle Mariotte che ora di diritto si deve chiamare il principio di Schietti.

Roberto.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)