Esercizio ph
Ragazzi ho bisogno di voi,probabilmente domani ho l'esame orale di chimica e ho bisogno di sapere se questo esercizio é giusto.Il testo dice che:

Abbiamo 0,1 moli di acido acetico (CH3COOH),la sua Ka=1.8 x 10(-5) ,calcola il PH. Dopo calcola il PH dopo aver aggiunto 0,1 moli di acetato di potassio (CH3COOK)

io ho trovato il PH iniziale cosi: PH=-logX  X=(radice quadrata)Ka x Ca
Per quanto riguarda il secondo PH da trovare ho scritto che l'aggiunzione dell'acetato di potassio modifica solo minimamente il PH perció é approssimabile a quello trovato prima,ho fatto bene?
Cita messaggio
Ottieni un tampone
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio
Perché una tampone? Quale sarebbe la base coniugata di CH3OOK ?
Cita messaggio
È un sale e si dissocia in K+ e CH3OO-
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio
Ma sali e tamponi non sono la stessa cosa...sinceramente non l'ho molto chiaro,potresti risolvermelo per favore?
Cita messaggio
Non è possibile calcolare il pH dell'acido acetico conoscendo solo le moli e non il volume. :-@
Ca = concentrazione del soluto in una soluzione espressa in Molarità
Molarità = M = mol soluto / volume di soluzione espresso in L

Per quanto riguarda la seconda parte dell'esercizio (sempre che tu abbia scritto il testo in modo corretto), quando si aggiungono 0,1 mol di ione acetato a 0,1 mol di acido acetico, devi considerare questo equilibrio:

CH3COOH <==> CH3COO- + H+

Ka = [CH3COO-][CH3COOH]/[H+] = [H+] x Cs/Ca = 1,8·10^-5

[H+] = Ka x Ca/Cs

Cs = n sale/V = 0,1/V
Ca = n acido/V = 0,1/V

perciò

[H+] = Ka x Ca/Cs = Ka x 0,1/V x V/0,1 = [H+] = Ka

quindi

pH = pKa = -log 1,8·10^-5 = 4,7

Se non hai chiaro cosa sia una soluzione di un sale e una soluzione tampone, ti consiglio però di rivedere la teoria prima di provare a fare gli esercizi. :-(
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
Per prima cosa IMPARA a scrivere con un lessico attinente alla Chimica *Tsk, tsk* poi se ne riparla.
pH si scrive SOLO così. Non ph, Ph, PH o salcazzo. Queste cose mi fanno salire il Gesoo.

L'acido acetico, una volta salificato, forma un tampone. Acido acetico/acetato di sodio (ad esempio). Vai a riguardare sul libro il capitolo, per favore.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
comandantediavolo, luigi_67
                    Ca             
 [H+]=Ka*___        
                  Cs         dove Ca  e la concentrazione, nella soluzione tampone, dell'acido e Cs quella del sale.

il pH (e non PH o ph) è definito come: pH= -log[H+]

Valorizza e avrai la soluzione del problema.
comandante diavolo *yuu*
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano comandantediavolo per questo post:
luigi_67
O mio caro buon jesoo non ne posso proprio più @quimico asd
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Guglie95 per questo post:
quimico
(2015-09-22, 15:22)Savior Ha scritto: ...........ho scritto che l'aggiunzione dell'acetato di potassio.......

Uno che scrive così, lo boccerei all'istante.

Rimanda l'esame, se hai queste difficoltà con i sistemi tampone, ci sono ottime probabilità che esso possa andar male.

Un saluto
Luigi
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)