Formula Minima e Molecolare
Salve a tutti, avrei bisogno di aiuto per svolgere un esercizio sul calcolo della formula minima e molecolare di un composto. L'esercizio in questione è:
Determinare la formula minima e quella molecolare di un composto costituito da C al 40%, H al 6,7 % e da O per il resto. 1,08 grammi di tale composto esercitano una pressione di 0,263 atm in un recipiente del volume di 2 litri alla temperatura di 80°C.
Resto in attesa di una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente.
Cita messaggio
Ciao Giuseppe

Ti elenco i passaggi che ho fatto:
1) con la formula del PV=nRT ho ricavato le moli del nostro composto
2)Una voltra trovate le moli del composto, ho ricavato il peso molecolare facendo grammi/n.moli
3)adesso, dato abbiamo le percentuali degli elementi di questo composto incognito, si considera 100g di questo composto, ho ricavato i grammi dei vari elementi, e per ciascun elemento ho trovato le moli
4) Ora fra le moli ho scelto quello che ne ha meno di tutti ( in questo caso O2) e ho fatto il rapporto delle moli in modo da trovare la formula minima :
C: moli di C/ moli di O2 =(circa) 1
H: moli di H/ moli di O2=(circa) 2
O2: ovviamente viene 1
per cui la formula minima di questo composto è CH2O ( con peso molecolare di 29)
5) per la formula molecolare devi fare il rapporto fra il Peso molecolare che hai ricavato in precedenza e il peso molecolare della formula minima. Il risultato è circa 2, tale valore lo moltiplichi per ogni elemento e ottieni la formula del composto: C2H4O2 ( acido acetico)
Spero di esser stato chiaro :-)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Nikolamassa per questo post:
Carlo, giuseppe13
Innanzitutto grazie mille per la risposta.
C'è ancora qualcosa che non mi torna però, perchè calcolando il numero di moli del composto mi viene n=0.0181 moli, e di conseguenza il peso molecolare precedente mi viene 0.0195. Facendo il rapporto fra peso molecolare del composto e peso molecolare della formula minima il fattore di conversione da moltiplicare non mi viene 2 ma 0.00065. Perchè?
Cita messaggio
La  risposta che le ha dato Nikolamassa è corretta anche se contiene due errori minori:
1) il PM della formula minima bruta è 30 e non 29
2) la formula bruta reale è C2H4O2 ma questo non vuol dire che sia acido acetico. Ci sono infatti almeno 5 composti organici che soddisfano questo criterio. Senza contare che, giustamente, il problema non lo richiede.

Il peso molecolare si calcola applicando la legge dei gas perfetti dove:

0,263*2 = 1,08/PM * 0,082 * 353
PM=59,4


saluti
Mario
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
giuseppe13
Grazie mille per l'aiuto Mario.
Comunque, provo a spiegarti come ho svolto io l'esercizio perché non riesco a rendermi conto dell'errore.
Per quanto riguarda la formula minima non ho avuto problemi.
Per quanto riguarda la formula molecolare ho fatto così:
PV=nRT quindi n= PV/RT
n= 0.263*2/0.0821*353.15 e mi viene n=0.181
Per trovare il peso molecolare ho fatto PM=n*g quindi PM=0.181*1.08=0.195
Per trovare il fattore di conversione f=PMcomposto/PMformulaminima quindi f = 0.195/29=0.0067
È scorretto?
Grazie in anticipo
Giuseppe
Cita messaggio
n = PV/RT
n = 0,263 atm x 2 L / 0,0821 L·atm·K-1·mol-1 x 353,15 K
n = 0,0181 mol         [qui hai commesso un errore di calcolo]

n = m/MM   perciò   MM = m/n   [qui hai sbagliato a ricavare la formula inversa]
MM = 1,08 g / 0,0181 mol = 59,5 g/mol
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
L'errore è agghiacciante.
le moli n sono 0,0181 e fin qui ci siamo.
Poi bisogna fare 1,08/0,0181 che viene 59,7, ovvero il PM


saluti
Mario
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)