Glicerofosfolipidi, problema nomenclatura comune
Ciao a tutti!

Ho un problema con i glicerofosfolipi :S

Io so che ad una molecola di glicerolo ci sono, nelle posizioni C1 e C2 due catene di acidi grassi, uno saturo (C16-18) ed uno insaturo (C18-20) in generale, e che al C3 c'è un gruppo fosfato legato ad un gruppo "sostituente" che poi determina effettivamente (da quanto ho capito) il nome del glicerofosfolipide.

Esempio:

abbiamo il glicerolo con
C1 --> Acido Palmitico
C2 --> Acido Oleico
C3 --> gruppo fosfato + Etanolammina

Il nome che mi dà il libro (I principi di biochimica di Lehninger) è Fosfatidiletanolammina

Il problema è: se in C1 e C2 ci fossero catene diverse, cambierebbe il nome del glicerofosfolipide? (Ad esempio se ci fossero Acido Stearico e Acido Palmitoleico)
Cita messaggio
Questo è lavoro per il nostro chimico organico di punta: quimico aiutalo te!!! :-D
Cita messaggio
credo sia più adatto Moreno che queste cose le mastica a colazione.
io dovrei rispolverare il caro Lehninger *Si guarda intorno* dopo magari riguardo.
ora son 1po' impegnato.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Sembra il titolo di un libro di Tolkien! "I Principi Di Lehninger" XD
Cita messaggio
beh Lehninger è un gran individuo. purtroppo m manca da conoscere.
che paragone. Tolkien è inarrivabile.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Il glicerolo con due acidi grassi (saturi o meno) in C1 e in C2 con un gruppo fosforico in C3 costituisce un glicerofosfolipide o acido fosfatidico.

Quando al gruppo fosfato si lega una sostanza basica o un alcol:
se è una etanolamina ----> fosfatidiletanolamina
se è una colina -----> fosfatidilcolina o lecitina
se è una serina ----> fosfatidilserina
se è un inositolo ----> fosfatidilinositolo

Queste sono tutte classi di lipidi e il nome è del tutto generico. Ovviamente cambia il nome a seconda degli acidi presenti, ma non si chiede MAI il nome specifico, sempre quello generico. Conta, ai fini della comprensione, sapere bene la classe.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Perfetto, grazie ;-)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)