Inizio con la ... goccia d'acqua
Allora, vorrei iniziare ad osservare, con il mio nuovo microscopio, la classica goccia di acqua. Ho fatto il prelievo da un sottovaso di acqua stagnante come da istruzioni di questo sito: http://www.amicidelmicroscopio.it/
Ho perfettamente capito come si prepara il vetrino, ma ho qualche dubbio su ... come iniziare.
Immagino che dopo aver messo il vetrino sotto l'oculare si debba scandagliare per lungo e per largo alla ricerca di qualcosa che si muove ....
Questa ricerca con quanti ingrandimenti conviene effettuarla?
Ipotizzando di lavorare ad esempio intorno ai 150-200X come e' meglio procedere, con obbiettivo da 40 e oculare da 5 ... oppure con obbiettivo da 15 e oculare da 15 ?? In poche parole e' meglio, a parita' di ingrandimenti di lavoro, sfruttare il moltiplicatore del oculare o dell'obiettivo?
Grazie
Pat
Cita messaggio
Parti con bassi ingrandimenti, e poi sali... Io ti consiglio di iniziare con obiettivo da 15x Ed oculare da 5 e poi salire...
Ciao
Cita messaggio
(2009-12-27, 00:31)Francesca Ha scritto: Parti con bassi ingrandimenti, e poi sali... Io ti consiglio di iniziare con obiettivo da 15x Ed oculare da 5 e poi salire...
Ciao
Grazie Francesca, allora e' meglio sfruttare il moltiplicatore dell'obiettivo. Solo un'altra cosa. Ho misurato i diametri dei miei obiettivi e oculari.
Gli obiettivi hanno circa 15mm. di diametro alla filettatura che si avvita, metre gli oculari dirca 18mm. di barilotto. Sono misure standard oppure no? Insomma...se volessi dotarmi di altri elementi, li trovo in commercio?
Ciao
Pat
Cita messaggio
Ciao,
avevo gia parlato delle misure, comunque ripeto: gli obiettivi non hanno misure standard mentre il tubo portaoculare si. Puoi cambiare solo l oculare.
Ciao
Cita messaggio
Ok bene.... era solo per informazione. Non so se, un domani, sara' meglio dotarsi di oculari migliori oppure passare proprio ad un altro strumento.
Ciao
Pat
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)