Metodi di preparazione e reazioni composti.
Wink 
Ciao a tutti  8-)

Giacché ogni classe di composti presenta numerevoli reazioni e metodi di preparazione, voi riuscite a ricordarle tutte?
Avete qualche trucco, oltre il semplice studio?

Siamo fatti di carne e di ossa, penso sia molto difficile ricordare tutte le varie reazioni.  :-(
Cita messaggio
Beh ricordarsi tutte le reazioni ed i metodi di preparazione a memoria mi pare improbabile, mentre è più probabile ragionarci sopra e arrivare alla conclusione.
Chimica Organica infatti è proprio così, niente si studia a memoria (come molte altre materie) ma tutto segue un ragionamento logico. Non ci sono trucchi o magie per imparare le reazioni :-)
Poi vabè se non ti ricordi qualcosa, se hai dubbi consulti i libri di testo :-)
Ps. è come chiedere ad un dottore se si ricorda tutti i nomi dei muscoli e delle ossa, lui stesso dirà che non li sa, anche se lui non è che ci può ragionare :-P

Almeno io la penso così, ognuno ha le proprie idee
La ricerca in fisica ha mostrato, al di là di ogni dubbio, che l'elemento comune soggiacente alla coerenza che si osserva nella stragrande maggioranza dei fenomeni, la cui regolarità e invariabilità hanno consentito la formulazione del postulato di causalità, è il caso. 
-Erwin Schrodinger 
Cita messaggio
(2016-01-15, 17:16)thenicktm Ha scritto: Beh ricordarsi tutte le reazioni ed i metodi di preparazione a memoria mi pare improbabile, mentre è più probabile ragionarci sopra e arrivare alla conclusione.
Chimica Organica infatti è proprio così, niente si studia a memoria (come molte altre materie) ma tutto segue un ragionamento logico. Non ci sono trucchi o magie per imparare le reazioni :-)
Poi vabè se non ti ricordi qualcosa, se hai dubbi consulti i libri di testo :-)
Ps. è come chiedere ad un dottore se si ricorda tutti i nomi dei muscoli e delle ossa, lui stesso dirà che non li sa, anche se lui non è che ci può ragionare :-P

Almeno io la penso così, ognuno ha le proprie idee


Già, in effetti ho notato che la Chimica Organica richiede un po' di elasticità.
Oggi ho pensato proprio ai vari metodi di preparazione e tipi di reazione, per cui incuriosito sono venuto qui a chiedere qualche trucchetto o magari vedere cosa ne pensiate voi che di certo in questa materia ne sapete più di me.   si si
Cita messaggio
Beh qualche "trucchetto" no, però impararsi i primi meccanismi di azione è fondamentale perchè vedrai che poi non vengono utilizzati solo per quel composto.
Esempio semplice: l'attacco elettrofilo, lo si studia sugli alcheni ma in seguito vedrai che lo stesso meccanismo (con alcune variazioni) si ripete ad esempio nei composti aromatici.
Ti consiglio quindi di impararti le prime preparazioni e reazioni varie degli idrocarburi alifatici per passare a quelli aromatici e a tutti gli altri composti.
Ovviamente ci sono anche meccanismi complessi eh mica son tutti uguali :-D
Organica è la tipica materia che non si studia il giorno prima dell'esame/verifica (fidati ci ho provato)
La ricerca in fisica ha mostrato, al di là di ogni dubbio, che l'elemento comune soggiacente alla coerenza che si osserva nella stragrande maggioranza dei fenomeni, la cui regolarità e invariabilità hanno consentito la formulazione del postulato di causalità, è il caso. 
-Erwin Schrodinger 
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano thenicktm per questo post:
ClaudioG.
Io studio ancora oggi a distanza di anni dalla laurea perché non si può sapere tutto, e a memoria non si impara nulla.
Certo la maggior parte delle cose le so perché le ripeto spesso... Al massimo esistono libri e si cerca lì.
Se si ha buona memoria ce la si cava bene, se no esistono trucchetti ma non ne conosco, mi dispiace.
Ci vogliono anni per imparare BENE. Quindi studiate.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
thenicktm




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)