Mi aiutate a capire questo esercizio ?
[Attenzione! Questo thread è stato importato da Answers, non si garantisce nulla sulla correttezza, presenza e coerenza dei contenuti così com'erano su Answers!]


Salve, potreste spiegarmi come risolvere questa tipologia di esercizi ?

Vi lascio il link della scansione dell'esercizio.
Capirne lo svolgimento mi sarebbe molto utile per risolvere quelli seguenti.

Grazie in anticipo

Link esercizio: http://ubuntuone.com/0CGYHVbtSbhvfIu5FyHDmg

è sull'entalpia molare di vaporizzazione.
Cita messaggio
Si calcolano dapprima le pressioni alle temperature di 400 e 1300 °C.

ln(p1) = -(7060,7/673) + 17,85

= 7,359

p1 = 1570 Torr



ln(p2) = -(7060,7/1573) + 17,85

= 13,361

p2 = 634752 Torr



Nei processi di evaporazione la relazione che intercorre tra calore latente di evaporazione, temperatura, ppressione e volumi della fase vapore/liquida prende forma nell'equazione di Clausius-Clapeyron.

dP/dT = Clatenteevap./( T(Vvap. - Vliq.)

basta fare due conti e noteremo che la differenza tra i volumi in fase vapore e liquida è preticamente uguale a quella della fase vapore (52,36 L/mole contro 0,0157 L/mole)

Ipotizzando che il vapore si comporti come un gas perfetto si ha che Vvap. = R*T/P

Sostituendo questo valore della Vvap. nell'equazione originaria e eseguendo poi l'integrazione indefinita della medesima si ha alla fine (le evito tutti i passaggi, ma se vuole glieli posso elencare in un secondo tempo), si ha l'equazione definitiva:

log P2/P1 = Clatenteevap./4,576)*(T2-T1)/T2*T1)

sostituendo avremo:

log 634752/1570 = Clatenteevap./4,576 * 900/1058630

2,6067 = Clatenteevap. * 0,0001858

Clatenteevap. = 14029 Kcal/Kmole

= 14,029 Kcal/mole

moltiplicando per 4,186 avremo il valore in KJ/mole, ovvero 58,7



saluti

Mario

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
Utente di Answers




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)