Poteri Psichici? No! Solo principi chimici!
Penso che tutti, chi più chi meno, abbiano visto almeno una volta in tv o navigando dei prestigiatori che, pretendendo di avere poteri psichici, piegavano "col pensiero" cucchiai e forchette.
Dal momento che un pò di tempo fa ho visto un servizio in cui un chimico smentiva pubblicamente questi "maghi" senza però svelarne il trucco, mi chiedevo se qualcuno sapesse cosa c'è alla base di questa "magia"; le posate non sono in realtà in metallo? o il metallo è stato trattato con qualcosa in particolare? O altro ancora? A voi il piacere di sbizzarrirvi! :-P
Cita messaggio
il metallo delle posate avevano detto alle iene qualche tempo fa non era altro che stagno,infatti basta una leggera pressione per piegarlo, infatti l'estremità del cucchiaio(dove si mangia) e in acciaio il collo e in stagno in modo che il peso dell'acciaio deformi lo stagno e noi vediamo il cucchiaio che si deforma
probabile non vuol dire certo.
Cita messaggio
http://www.youtube.com/watch?v=QaJ_Yxj9bG8
Cita messaggio
ummm... interessante... chissà che penseranno tutti quelli che lo guardano asd potrebbero pensare che sia magia che sia ritoccato al computer che sia falso ma invece non sanno che sono "principi chimici" *Tsk, tsk* secondo me l'acido utilizzato è nitrico concentrato voi che dite?
Cita messaggio
Bello... ma sicuramente non è quello che utilizzano i maghi da show. Quei cucchiaini li vendono anche ad alcune bancarelle... non penso proprio che si tratti di gallio asd asd Un cucchiaio del genere di Ga costerebbe veramente molto e non manterrebbe quella forma per molto tempo se non venisse conservato a basse temperature.
Non si tratta nè di nitrico, nè di acido... è vero tè!! Il gallio si scioglie con la temperatura e così si ottiene quell'effetto.
Cita messaggio
Se fosse gallio, semplicemente si scioglierebbe col calore :-)
Cita messaggio
(2010-07-16, 16:40)**R@dIo@TtIvO** Ha scritto: ummm... interessante... chissà che penseranno tutti quelli che lo guardano asd potrebbero pensare che sia magia che sia ritoccato al computer che sia falso ma invece non sanno che sono "principi chimici" *Tsk, tsk* secondo me l'acido utilizzato è nitrico concentrato voi che dite?

è semplicemente fatto di gallio il cucchiaino, nessun acido
Cita messaggio
Beh, una volta moreno ci aveva regalato un file con delle leghe metalliche particolari che servivano ai bagni termici... alcune fondevano verso i 70°, ma tra il gallio e quelle li non so quale sia il più economico...
Cita messaggio
ma il fatto economia, per questo caso isolato lo lascerei perdere, è fatto bene come cucchiaino e il gallio è perfettamente modellabile, si può fare benissimo in un lab scolastico
Cita messaggio
ho visto una torta con delle palline di zucchero dello stesso colore del cucchiaino potrebbe essere di zucchero?
probabile non vuol dire certo.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)