Precipitato ignoto
ciao a tutti,
ieri sera mentre aspettavo che l'Mg faccesse ciò che doveva fare ....
Ho messo in un bicchiere de vetro Solfato ferrico e Carbonato di sodio formando il precipitato di Carbonato ferrico in una soluzione di Solfato di sodio..in essa ho messo un pezzetto di rame( non chiedetemi il motivo)
e la mattina ho trovato che la soluzione presentava due fasi ben distinte :
Carbonato verde sotto e sopra la soluzione di solfato di sodio, che però aveva cambiato colore, era diventata rosso mattone.
Ho aggiunto dell' HF e la soluzione è diventata limpida e si è formato questo precipitato:



Appena ho tolto il pezzo di Rame il precipitato si è nuovamente sciolto e non precipita più....
Chi mi aiuta a capirci qualcosa?
grazie


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Se non lo sai te!
Ti capita spesso di fare reazioni ad minchiam? asd asd asd

Occhio che magari un giorno o muori intossicato o salti in aria *Fischietta*
Cita messaggio
Si bhe mi rendo conto che è stato un vaccata...per non dire altro..comunque non mi capita spesso...sarà la seconda volta..ovviamente sto attento al max sempre e comunque....però come disse il mio prof:"le più grandi scoperte sono state fatte per caso..."
P.S: indosso SEMPRE camicie(ignifugo,antiacido ecc...),occhialoni di protezione e guanti..la maggior parte delle esperienze le svolgo all'aperto
Cita messaggio
il rame non dovrebbe fare niente...
Provo cmq a dire 4 vaccate anch'io: miscelando solfato di ferro e carbonato di sodio si ottiene un precipitato di carbonato di ferro verde, e un po' di solfato di sodio(che è poco solubile): FeSO4 + Na2CO3 --> FeCO3 + Na2SO4
poi hai aggiunto il rame: Cu + FeCO3 + Na2SO4 --> ??? (il rame in alcuni casi funge da catalizzatore, non è che hai scoperto una nuova reazione?)
se è rosso mattone penso che ci sia Fe(OH)2, ma come si sia formato (???).
Poi HF: Cu + FeCO3 + Na2SO4 + 2HF --> Cu + FeF2 (???) Na2SO4 + H2O + CO2 (per caso hai notato effervescenza?)
hai provsto ad aggiungere dentifricio e olio d'oliva? asd
Cita messaggio
allora la butto li:
il ferro(III) che è precipitato piu come idrossido che come carbonato, ha ossidato il rame a rame(II) riducendosi e formando un ossido misto a composizione varia di colore rosso (tipo ruggine va...) poi con HF si è sciolto ed il fluoruro si è attaccato al ferro per dare un compelsso...
Cita messaggio
No..effervescenze niente..ma la cosa più strana è che adesso la soluzione è trasparente ed ha colorato di rosso l'indicatore universale quindi è una sostanza acida....
@drako: no..non ancora ..lo farò al più presto asd asd
Cita messaggio
Io non dispendo parole sul fatto di eseguire queste ricette di cucina senza ne arte ne parte perchè se ti fai male o fai male sono solo cavoli tuoi.

Citazione:il rame non dovrebbe fare niente...
Provo cmq a dire 4 vaccate anch'io: miscelando solfato di ferro e carbonato di sodio si ottiene un precipitato di carbonato di ferro verde, e un po' di solfato di sodio(che è poco solubile): FeSO4 + Na2CO3 FeCO3 + Na2SO4
poi hai aggiunto il rame: Cu + FeCO3 + Na2SO4 ??? (il rame in alcuni casi funge da catalizzatore, non è che hai scoperto una nuova reazione?)
se è rosso mattone penso che ci sia Fe(OH)2, ma come si sia formato (???).
Poi HF: Cu + FeCO3 + Na2SO4 + 2HF Cu + FeF2 (???) Na2SO4 + H2O + CO2 (per caso hai notato effervescenza?)

1)Ma lui dice di aver usato Fe2(SO4)3 non FeSO4. Però anch'io penso si sia sbagliato e abbia usato FeSO4.
2)Il solfato di sodio è solubile. (circa 50g/100ml)


Andiamo alla reazione: (dovrei avere la soluzione!) compro una vocale la E di:

E' solfato ferroso o ferrico quello che hai usato? Di che colore era quello che tu definisci solfato ferrico?
Cita messaggio
Ripeto che lo so che è stata una vaccata e non sono il tipo che le fa abitualmente....
Comunque solfato ferrico FeSO4 verde chiaro verso il marroncino chiaro
Cita messaggio
FeSO4 è solfato ferroso.
N.O. del ferro = +2.


Quindi ora ci siamo.
Il Ferro(II) come solfato reagisce con lo ione carbonato per dare carbonato ferroso:-(il precipitato bianco/verde chiaro che vedi sul fondo)

Fe2+ (aq) + (CO3)2- (aq) = FeCO3 (s)

All'aria per invecchiamento del precipitato il carbonato ferroso diventa dapprima verde, e poi rosso scuro per la formazione di un composto di ferro III. Alcuni dicono sia l'idrossido (cosa assai possibile visto che lo ione carbonato è la base coniugata dell'"acido carbonico"), altri dicono sia il composto FeO(OH).
Ecco il precipitato rosso che vedevi.

Se aggiungi HF il precipitato viene disciolto per formazione di fluoro complessi con lo ione Fe3+.

Il rame non serve a niente. Fidati. Quando lo hai tolto dalla soluzione (anzi miscuglio sarebbe l'ideale) avrai agitato le acqua sporche e avrai permesso all'HF l'agevole solubilizzazione del precipitato rosso bruno.

Saluti.
Cita messaggio
Grazie mille ..davvero tante grazie...perdonami per l'errore non mi ricordavo che il Fe può anche avere +3..grazie di nuovo ciao
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)