Rame (I) cloruro
Metodo e reagenti
(adattamento del metodo da Inorganic Synth Vol. 2 prep. 1):


Rame (II) solfato pentaidrato 14,0 gr.
Sodio solfito anidro 7,6 gr.
Sodio cloruro 3,6 gr.


In 50 ml di acqua si scioglie il sodio solfito, in un becher a parte si solubilizzano il solfato di rame ed il cloruro di sodio in circa 100 ml di acqua. (Foto 1)

Ho messo sotto agitazione la soluzione rameica ed ho aggiunto il solfito sodico. (Foto 2)
Ho continuato l’agitazione per circa 30’, al termine ho lasciato decantare (Foto 3), ho filtrato la soluzione e lavato con successivi passaggi di CH3COOH glac. (3X50 ml) facendo attenzione a non lasciare mai andare a secco il precipitato e mantenendo sempre pochi mm di lavante sopra il bordo del precipitato. (Foto 4) Ho poi lavato con etere etilico (5 X 30 ml).
Ho fatto evaporare il solvente ed ho seccato moderatamente, per pochi minuti, con aria calda
La resa finale è stata 6,3 gr. di CuCl, che si è presenta bianco, ben compatto e impacchettato dopo i lavaggi eterei. La polvere finale è rimasta bianca. (Foto 5)

REAZIONE DI FORMAZIONE RAME (I) CLORURO (NON BILANCIATA !)

CuSO4*5H2O + Na2SO3 + H2O + NaCl--> CuCl + Na2SO4 + HCl

Aggiungo le foto in seguito...ops..mi sono sparite.
*Hail* Sirio è lucente <==> Pepi è stabile e perfetto *Hail*
Cita messaggio
La n° 4 è la foto più brutta che mi è capitato di vedere da un anno a questa parte. Penso mi abbia addirittura danneggiato il monitorasd
E poi la reazione: vabbè che non è bilanciata, ma un piccolo sforzo si poteva fare.
Credo però che la corretta reazione andrebbe scritta così:
2CuSO4 + Na2SO3 + 2NaCl + H2O==> 2CuCl + Na2SO4 + 2NaHSO4


saluti
Mario
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
MaXiMo
Un sale che è da tanto che mi piacerebbe sintetizzare ma che poi non ho mai fatto per via della sua alta instabilità all' aria e all' umidità (nel mio lab in inverno l' umidità atmosferica si aggira intorno al 96%....O_O)
Ah una cosa volevo dire che sul forum era già presente una discussione,scritta da jobba, sulla sintesi del cloruro rameoso per riduzione del cloruro rameico con rame metallico in ambiente acido per HCl conc.
COCl2
[tossico]
R: 26-34

La chimica organica e' la chimica dei composti del carbonio. La biochimica e' lo studio dei composti del carbonio che strisciano. (Mike Adams)
Cita messaggio
(2014-05-03, 19:04)Mario Ha scritto: La n° 4 è la foto più brutta che mi è capitato di vedere da un anno a questa parte. Penso mi abbia addirittura danneggiato il monitor

Compri monitor di qualità..non cinesi:-D
E poi la reazione: vabbè che non è bilanciata, ma un piccolo sforzo si poteva fare.

Ho preferito non sforzarmi in quanto nella reazione classica con CuCl2 si forma HCl mi sembrava anomalo (non ci sono arrivato) prevedere la formazione di HSO4-

Credo però che la corretta reazione andrebbe scritta così:
2CuSO4 + Na2SO3 + 2NaCl + H2O==> 2CuCl + Na2SO4 + 2NaHSO4

Grazie Mario.

saluti
Mario

X FOSGENE :

Ah volevo dire che in effetti ho provato varie volte con la funzione CERCA, evidentemente non sono stato cosi bravo, a cercare rame cloruro....e non ho trovato nulla provaci tu con Rame cloruro o rame (I) cloruro e fammi sapere.

PS : Non giro tutte le sintesi per rame (I) cloruro. Potrebbe essere anche sotto cuprocomplessi rameici ammoniacali, poi ridotti con elettrolisi a Cu metallico, solubilizzato con HCl e ridotto con ditionito di sodio...
*Hail* Sirio è lucente <==> Pepi è stabile e perfetto *Hail*
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)