Sintesi del butirrato di butile
Rainbow 
Altra sintesi di esterificazione fatta con quantità calcolate da me aumentando un po l'alcole n butilico

Reagenti e vetreria utilizzati:
Alcole Butilico –n
Acido Butirrico
Acido solforico
Imbuto separatore
Becher da 500 ml

In un pallone da 500 ml si mettono 65,5 gr di n-butanolo invece di 50 gr poi si 63 gr di acido butirrico(la puzza di formaggio che ci è stata quando ho aperto la bottiglia ) e poi 5 ml di acido solforico conc,(versato lentamente)si mettono delle palline di vetro per regolare l’ebollizione,si mette un refrigerante Alihn e si riscalda poi per 4 ore a ricadere.

La reazione di esterificazione è questa
CH3(CH2)2CH2OH + CH3(CH2)2COOH-> CH3(CH2)2COO(CH2)3CH3 + H2O

Dopo le 4 ore si raffredda e si versa il contenuto in un becher con 200ml di acqua Si separa un olio galleggiante circa 150 ml, l’olio galleggiava (densità 0,8692 g / cm 3 a 20 ° C )era neutro con il carbonato di sodio non ha fatto nessuna reazione. Inoltre si è separato molto bene l’ho trattato poi con CuSO4 anidro e il liquido è diventato trasparente.Aggiungo l'ho distillato è ho raccolto circa 60ml di estere puro che è distillato a 165°C

Ha un odore fruttato di ananas utramaturo
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Kirmer per questo post:
as1998, Dott.MorenoZolghetti, quimico, Max Fritz
ottimo esperimento
probabile non vuol dire certo.
Cita messaggio
bellissimo...adoro l'odore di ananas...
Cita messaggio
ananas ultramaturo in putrefazione ;-) allora?
probabile non vuol dire certo.
Cita messaggio
(2010-07-15, 14:21)as1998 Ha scritto: ananas ultramaturo in putrefazione ;-) allora?

no assolutamente è un odore non forte come i precedenti quello puro è più preciso come odore
Cita messaggio
davvero buono l'odore ...
Cita messaggio
Molto bello! Io ho fatto quello di etile, che sa anch'esso d'ananas... magari un dì provo anche questa, ma come dicevi anche tu, anche solo l'idea di tirar fuori il butirrico, rievoca il suo odore. La cosa bestiale è che te lo porti dietro anche dopo una doccia molto spesso, e che impregna gli oggetti più inconsueti senza permetterti di capire da dove provenga l'olezzo azz!
Cita messaggio
(2010-07-15, 20:33)Max Friz Ha scritto: Molto bello! Io ho fatto quello di etile, che sa anch'esso d'ananas... magari un dì provo anche questa, ma come dicevi anche tu, anche solo l'idea di tirar fuori il butirrico, rievoca il suo odore. La cosa bestiale è che te lo porti dietro anche dopo una doccia molto spesso, e che impregna gli oggetti più inconsueti senza permetterti di capire da dove provenga l'olezzo azz!

La bottiglia di vetro chiusa puzza tremendamente tanto che lo trasferita in un luogo dove c'è il bruciatore,in modo da non sentirla ne farla sentire a casa
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)