Sintesi dell'acetato rameico
Preparazione dell’idrossido rameico.

Disciogliere 250 g di solfato di rame penta idrato in 800 mL di acqua distillata.
Allestire una soluzione di 80 g di sodio idrossido in 200 mL di acqua distillata.
Raffreddare le due soluzioni a 4°C (in frigorifero) e quindi versare lentamente, sotto costante agitazione la soluzione di idrossido sodico nella soluzione di rame solfato.

CuSO4*5H2O + 2 NaOH --> Na2SO4 + Cu(OH)2

Inizia subito a comparire un precipitato azzurro di idrossido. Fare in modo che la temperatura non salga oltre i 10°C (usare ghiaccio, se necessario). Terminata l’aggiunta, lasciare riposare per 30 min in frigorifero, quindi procedere alla filtrazione su carta. Lavare il precipitato almeno 3 volte con acqua distillata (250 mL ciascuna volta). Quindi pressare il filtro con strati di carat bibula per asciugare il prodotto (98 g di teorico).

Salificazione dell’acetato.

Trasferire il precipitato ancora umido in un becker e versarvi sopra 120 g di acido acetico glaciale.
Avviene la seguante reazione:

Cu(OH)2 + 2 CH3COOH --> Cu(CH3COO)2 + 2 H2O

La soluzione appare blu scuro. Mescolare fino a quando tutto l’idrossido non sia disciolto. Aggiungere qualche mL di acqua per facilitare la dissoluzione. Si separano cristallini verde scuro di acetato monoidrato. Raffreddare con ghiaccio per facilitare la cristallizzazione.
Filtrare alla pompa da vuoto, su setto sinterizzato. Lavare 3 volte con 25 mL di etere etilico freddo (a 0°C) per allontanare l’acido acetico in eccesso. Dalle acque di cristallizzazione è possibile ricavare ancora del prodotto puro (per evaporazione). La resa teorica sul totale è di 200 g.
L’acetato è solubile in acqua e in etanolo. Poco solubile in etere etilico e glicerolo.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Dott.MorenoZolghetti per questo post:
jobba, ClaudioG.
Io ho appeso un pezzo di rame in un barattolo pieno di aceto (che non lo tocchi), lo chiudo ed infine sciolgo l'acetato in acqua e lo filtro (forse dovevo usare etanolo :S)
Cita messaggio
eccezionale!
io sono riuscito a produrre il medesimo sale procedendo in modo leggermente alternativo:

CuSO4*5H20(aq) + Na2CO3(aq) ---> CuCO3(s) + Na2SO4(aq)

ho filtrato per gravità senza l'uso di aggeggi pneumatici, e seccato il prodotto.

ora, non avendo io dell'acido acetico come cristo comanda ho dovuto per ragione di cose usare una soluzione di esso al 5% commercialmente noto come aceto bianco!


cercando di usare la quantità di acido acetico in leggero eccesso, ho immerso il carbonato di rame nell'aceto e aspettato il cessare della debolissima effervescienza

CuCO3(s) + 2CH3COOH(aq) ---> (CH3COO)2Cu + CO2 + H20

ho filtrato per prevenire l'inquinamento da parte di CuCO3 restante e
ho messo la soluzione blu acceso dell'acetato di rame in freezer per 15 min circa, si sono separati dei bei cristallini sottili di acetato di ramedi colore blu sporco
Cita messaggio
Il mio è uno dei possibili metodi, quello che consente il minor costo e il minor titolo di impurezze.

Si può anche partire da ossido rameico e acido acetico, ma costerebbe di più.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
a me sono rimasti soltanto 40 ml di acido acetico glaciale posso eseguire lo stesso la sintesi? magari mi aiuti con le quantità? please
Cita messaggio
100 g di prodotto li ottieni tranquillamente...
Cita messaggio
Che si può usare in alternativa all' etere etilico?
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
etanolo, ma porteresti via un pochino di Cu(Ac)2
Cita messaggio
(2010-12-26, 22:20)NaClO3 Ha scritto: etanolo, ma porteresti via un pochino di Cu(Ac)2

Si lo pensavo anche io dato che il Cu(Ac)2 è solubile in acqua e in etanolo, ma se usassi dell'acetone? o del glicerolo?
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
Glicerolo????? Hai presente la densità del glicerolo? Mi pare assurdo utilizzarlo per lavaggi... E' un grosso problema per te procurarti l'etere? O hai paura ad utilizzarlo?
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)