Sostituzioni elettrofile aromatiche
Salve ragazzi, ho un problemino sulle sostituzioni elettrofile. Finché faccio quelle normali come solfonazione o nitrazione tutto bene, ma cosa cambia se sul benzene ho CH3 come gruppo funzionale? Grazie in anticipo.
Cita messaggio
Magari leggerti il regolamento, no eh? Adesso dimmi tu: cosa hai sbagliato?
Cita messaggio
Dovevo scrivere in "teoria e dubbi". Scusami sono al lavoro e domani ho l'esame, mi era venuto un dubbio su questa cosa visto che la chiedevano e ho cliccato subito su "chimica organica". Riuscite a spostarmi o rifaccio la domanda nella sezione corretta?
Cita messaggio
Lo sposto io, ma c'è un regolamento da rispettare: a noi non interessa quanto vicino tu sia ad un esame, c'è da capire che questo è un forum di appassionati, non un aiuto per studenti, grazie.
Cita messaggio
Intendi cosa cambia se hai già un gruppo funzionale -CH3 legato e devi fare Una reazione di sostituzione?
In questo caso, poichè -CH3 è elettron-donatore, e quindi attivante, il gruppo sostituente va in posizione orto e para rispetto al -CH3.
Spero di non essere stato confusionario.
_________________________________________
When you have excluded the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Cita messaggio
Ci sono fino al punto che é un attivante, poi mi sono persoxD. So che orto-meta-para si usano quando ho 2 gruppi funzionali sul benzene, ma non ho capito come e dove devo mettere il sostituente.
Cita messaggio
Scusa, c'ho messo un po' perchè ho avuto problemi nell'allegarla, in verità ti avevo scritto uno schéma per semplificare, ma l'immagine è troppo grande per metterla...
qui si vedono le posizioni, nella prima orto-, nella seconda meta-, nella terza para-...


AllegatiAnteprime
   
_________________________________________
When you have excluded the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Cita messaggio
Esatto era come avevo capito, peró il sostituente va orto o para rispetto a CH3?
Cita messaggio
È sia orto- che para-, si forma Una miscela di isomeri orto-para.

Quindi scriverai nei prodotti:
Benzene isomero orto-+ benzene isomero para-
Ovviamente scritto in formula.
Ah...il benzene con -CH3 si chiama anche Toluene.
_________________________________________
When you have excluded the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano RhOBErThO per questo post:
MatteoFalanga
Va bene grazie
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)