Variazione di temperatura: Le Chatelier?
[Attenzione! Questo thread è stato importato da Answers, non si garantisce nulla sulla correttezza, presenza e coerenza dei contenuti così com'erano su Answers!]


Perchè secondo Le Chatelier, ad un aumento di temperatura se la reazione è esotermica,un aumento della temperatura sposta l'equilibrio a sinistra, una diminuzione della temperatura sposta l'equilibrio a destra e se la reazione è endotermica, un aumento della temperatura sposta l'equilibrio a destra euna diminuzione della temperatura sposta l'equilibrio a sinistra?



Come posso dimostrare (concettualmente) questo?
Cita messaggio
Secondo Le chatelier, se cerchiamo di modificare un sistema che si trova all'equilibrio( viariazioni di : P,T,Concentrazione,ecc ),il sistema risponde in maniera tale da rendere minimo l'effetto della modifica stessa.


ad esempio per una reazione : A <--> B


ci sono due casi :


1) reazione Endotermica dH > 0 ,consuma calore perche avvenga la transformazione del reagente ( A ) ai prodotti (B)


2) reazione Esotermica dH < 0 ,la reazione che porta alla produzione di (B) , produce calore.


Quindi avrai diversi casi a seconda del tipo di reazione :


Ad esempio:


se la reazione è endotermica ( dH > 0 ) , se si aumenta la temperatura , la reazione sara favorita verso i prodotti.( perche aumenta il grado di avanzamento)


se la reazione è esotermica ( dH<0 ) , se si inalza la temperatura diminuisce il grado di avanzamento della reazione all'equilibrio, quindi sarano favoriti la formazione dei reagenti.


se sei bravo in matematica , e sai cosa sono le derivate ; potresti disegnare delle curve , dove nel ordinata potresti mettere il grado di avanzamento della reazione ( E) , e sulle ascisse la temperatura (T)


nel caso della reazione :


endotermica . la curva di tale grafico avra una pendenza positiva , quindi se fai la sua derivata ( cioè la differenza di E rispetto la differenza di T , ( dE/dT) > 0 ) in parole piu semplici all'aumentare della temperatura si formerano piu i prodotti di B.perciò la sua derivata è positiva ( dH>0 )


esotermica: la curva di tale grafico avra una pendenza negativa , quindi la sua derivata ,coefficente angolare della curva, sara negativa. ( dE/dT) < 0 , quindi dH < 0


ecco spero di essere stato esaustivo.


saluti !
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Utente di Answers per questo post:
Utente di Answers
volevo sapere il perchè del diverso comportamento tra reazione endotermica ed esotermica, non semplicemente cosa succede. :/
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)