dubbio scrittura chimica
salve, ho un dubbio. In un compito di chimica di un esame universitario, nel caso di questo esercizio.
Calcolare il pH di una soluzione di acido acetico 0.10 M (Ka =1.8 x 10-5 M).
Devo scrivere l'equazione chimica, con la formuletta di equilibrio?
Le formule le devo scrivere? Grazie
Cita messaggio
Quello lo devi sapere tu! Non possiamo sapere cosa voglia il tuo professore...
Cita messaggio
(2016-01-20, 10:09)Beefcotto87 Ha scritto: Quello lo devi sapere tu! Non possiamo sapere cosa voglia il tuo professore...

Credo che a tutto ci sia un limite!!!
Spiegare quello che si sta facendo, scrivere l'equazione chimica e le grandezze in gioco sia il minimo che si debba fare.
Ovviamente il tutto scritto con un linguaggio corretto, sia per le formule chimiche che per le grandezze in gioco.
"La formuletta di equilibrio" non si può leggere in un compito di esame!!!
Occorre prestare attenzione anche al numero di cifre significative con il quale si esprimono i valori numerici, che devono avere anche una loro unità di misura (se esiste).

L'esercizio può essere risolto molto sbrigativamente in questo modo:

pKa = 1/2 (pKa - log Ca) = 2,8(724) = 2,9

Credo però che il minimo che si debba scrivere sia questo:

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
roberto96
ho capito, provo con altri esercizi
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)