nomenclatura ammina terziaria
Salve ho un piccolo dubbio di un caso che le mie dispense non trattano ma che pero è venuto in mente a me come caso ipotetico..:

Supponiamo di partire dalla benzenammina e poi di avere le seguenti sostituzioni:

1) i due idrogeni dell'azato sostituiti da un metile e un etile.
2) accanto al carbonio che ha attaccato l'azoto un altro carbonio in cui l'idrogeno è sostituito con un fluoro...

Ora il nome come verrebbe considerando queste sostituzioni?

Se considerassi solo la sostituzione 1) sarebbe : N-etil-N-metil-benzenammina
Ora pero in posizione devo metterci pure un fluoro nel nome, che sostituisce l' H del C accanto a quello con l'azoto...Come verrebbe il nome?


E soprattutto partirei cmq a contare dall'atomo su cui c'è la benzenammina giusto? (con questo nome è come se fosse il suffisso,che ha priorità sui sostituenti)...
Per quanto riguarda invece l'orgine alfabetico nel nome il "fluoro" dove lo dovrei mettere all'interno di " N-etil-N-metil-benzenammina" ??
Non so se devo metterlo prima di tutto oppure tra etile e metile o l' N-etil-N-metil lo devo considerare come un blocco unico dove non posso metterci nulla in mezzo? (dato che in ordine alfabetico sta tra la "e" e la "m",supponendo che le "N" non le considero per l'ordine alfabetico,e vorrei pure una conferma per cio)


Grazie
Cita messaggio
Potresti postare un disegno della molecola, non si capisce molto da quello che scrivi.
" Non veni pacem mittere sed gladium " - Mt 10,34
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)