pH Nichel immerso in Soluzione
Salve a tutti, sono giorni che non riesco a risolvere questo problema.

La coppia Ni2+/Ni ha E°= –0,25 V. Quale è il minimo valore di pH della soluzione affinché una sbarretta di nichel immersa in essa non sviluppi idrogeno?

Inizialmente pensavo a una banale applicazione della legge di Nerst, che partendo da E° e dall'equazione chimica:

Ni+ 2H+ >>>>>Ni2+ + H2

Sarebbe stata
E°=RT/2F * ln([Ni2+]/[H+]^2)

Ma ovviamente non ci si ricava niente essendo Ni2+ o nullo o linearmente dipendente da H+. Ho ovviamente posto con Kc perché non avvenendo la reazione dovrebbe essere all'equilibrio. Spero di essermi spiegato abbastanza bene, spero in un vostro aiuto.
Cita messaggio
Ill potenziale dell'elettrodo ad idrogeno diminuisce di 0,059 ogni unità di pH.
Dividendo 0,25/0,059 otteniamo 4,23. Questo è il pH cercato.
Ovviamente non abbiamotenuto conto della sovratensione dell'H2 sul Ni.

saluti
Mario

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
LakeSunset
(2017-02-02, 19:49)Mario Ha scritto: Ill potenziale dell'elettrodo ad idrogeno diminuisce di 0,059 ogni unità di pH.
Dividendo 0,25/0,059 otteniamo 4,23. Questo è il pH cercato.
Ovviamente non abbiamotenuto conto della sovratensione dell'H2 sul Ni.

saluti
Mario

Grazie Mario, ci ho messo un po' a capire, perchè confondevo un po' variazione di potenziale e potenziale di reazione.
  Buona Giornata :-)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)