pH del punto di equivalenza
[Attenzione! Questo thread è stato importato da Answers, non si garantisce nulla sulla correttezza, presenza e coerenza dei contenuti così com'erano su Answers!]


Salve a tutti, vi sottopongo il dubbio teorico che mi perseguita e che riguarda il punto di equivalenza di una curva di titolazione.

Ammettiamo di voler titolare dell'HCl con della base forte, NaOH per esempio: nel momento in cui ho aggiunto un numero di equivalenti di base pari al n. di eq di acido (ho quindi aggiunto un volume equivalente), che pH troverò nella mia soluzione? Sarà 7, che è quello del punto di equivalenza? Oppure ho solo lo sbalzo diretto da pH acido a pH basico? Non so se mi spiego, il mio dubbio sorge dal fatto che nei grafici di titolazione, in corrispondenza del volume equivalente la curva è verticale, da cui suppongo che, nell'esatto istante in cui neutralizzo l'acido, il pH mi salta direttamente alla zona basica. Ma allora, se cosi dovesse essere, qual è il significato fisico del pH del punto equivalente?

Grazie in anticipo a chi avrà la pazienza di spiegarmi, spero di essere stata chiara. Una buona giornata a tutti =)
Cita messaggio
Con riferimento al grafico di una titolazione acido forte-base forte, al punto di equivalenza si ha un flesso e in quel punto il pH è 7. In nessun punto la curva è verticale.



saluti

Mario

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
Utente di Answers




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)