problema stechiometrico
Calcolare la quantità di KClO3 necessaria per dare 4.7129 g di O2 secondo la reazione (da bilanciare):

KClO3  O2 + KCl

4KClO3 -----------> 5O2 + 4KCl + 2H2O


KClO3 --------> 5O2 + 4KCl + 2H2O

Moli O2= 4,7129 g / 32 g/mol= 0,147 moli
0,1176 moli KClO3 da O2
Massa= 14,4 grammi
Va bene? Grazie in anticipo
Cita messaggio
La reazione è bilanciata in modo sbagliato, quindi anche i calcoli:

2 KClO3 --> 3 O2 + 2 KCl

È una redox che si bilancia facilmente anche solo contando il numero degli atomi a sx e a dx.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
paolo
quindi nei casi di reazioni redox, poso anche bilanciare direttamente guardando quanti atomi ci sono a destra e sinistra oppure devo obbligatoriamente svolgere la redox?

cambiando la reazione mi viene massa KClO3= 11,02 g
corretto?
Cita messaggio
Dipende dalla redox, in casi molto semplici si riesce a bilanciare la reazione senza fare le due semireazioni.
Esempi:
2 H2 + O2 --> 2 H2O
Cu + 2 AgNO3 --> Cu(NO3)2 + 2 Ag

Il risultato finale dell'esercizio è ancora sbagliato.
n O2 = 4,7129 g / 32,00 g/mol = 0,14728 mol O2
n KClO3 = 0,14728 mol O2 · 2 mol KClO3 / 3 mol O2 = 0,098185 mol KClO3
m KClO3 = 0,098185 mol · 122,55 g/mol = 12,033 g KClO3
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
paolo




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)