reazione alquanto particolare
Salve a tutti, sono MadChemistry e mi sono iscritto da poco, ripropongono una discussione che mi è stata chiusa da un moderatore in quanto avevo sbagliato sezione, piccolo errore in buona fede. Spero di trovar risposta a questa mia domanda. Allora, ho incontrato questa categoria di reazioni nel mio percorso di studio, e non riesco a capire i prodotti. Ce qualcuno che può aiutarmi? La reazione è questa : DSMO + H2SO4 +NaH -> ?? Spero vivamente di non ritrovare anche questa discussione chiusa, ma soprattutto di trovar risposta
Cita messaggio
Ho paura che il mod si innervosisca ancora.
Già il nickname non favorisce la situazione, l'insistenza la peggiora e lo scrivere malamente i nomi (DSMO ??) fa calare ulteriormente il livello di fiducia.
Le è già stato detto che la reazione è un nonsenso, specie per la presenza dell'acido solforico in abbinamneto all'NaH.
Forse, se allega la fonte di provenienza della reazione, si capirebbe meglio la problematica.
Posso solo aggiungere che conosco solo la reazione peculiare che avviene tra il DMSO e l'NaH e che porta alla formazione del sale CH3SOCH2−Na+.


saluti
Mario
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
MadChemistry
Fortunatamente ho parlato con il mod e mi ha detto che non ci sono problemi dovevo solo fare più attenzione alla sezione. Comunque la ringrazio per la sua risposta
Cita messaggio
Non hai capito: le richieste ho detto che le metti qui, ma se ti han già detto che una cosa non è come pensavi fosse, è inutile ripetere e ripetere le cose. Stai attento.
Cita messaggio
A volte non capisco se le persone ci sono o ci fanno *Si guarda intorno* *Tsk, tsk*
L'ho detto anche io ieri in shout: NaH e DMSO possono reagire, come anche detto da Mario, a dare un sale.
NaH con H2SO4 è una reazione da evitarsi perché uno composto NON dovrebbe MAI stare a contatto con l'altro, MAI.
Ho già anche detto che il DMSO con l'H2SO4 può reagire, si forma una specie più attivata di DMSO che, previa perdita di H2O, porta alla formazione del catione Me2S+, elettrofilo che può in presenza di nucleofili aromatici dare reazione.
Ma tutto assieme non ha senso. E se ti abbiamo già ripetuto altrove che hai torno, NON ha senso continuare a dire la solita solfa.
Se vuoi fare migliore figura, riportaci la fonte da cui hai preso o dove hai letto la cosa. In caso contrario, zitto e mosca.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Che tipo di reazione può dare il Me2S+ con nucleofili aromatici? Comunque appena ho un minuto riporterò la fonte
Cita messaggio
Addizione elettrofila? *Tsk, tsk* mai sentita?
La protonazione dell'atomo di ossigeno del legame S—O con acidi minerali forti od organici porta alla formazione di un atomo di zolfo formalmente positivo, aprendo così la possibilità di un facile attacco nucleofilo a questo atomo.
Il riarrangiamento acido-catalizzato di un sulfossido è noto come riarrangiamento di Pummerer.
Il catione metiltiometile derivato da DMSO ed acido solforico fu fatto reagire, ad esempio, con alcuni composti aromatici come stirene, anisolo e naftalene a dare derivati metiltiometilici. La cosa interessante è che i solfuri ottenuti in queste condizioni sono ossidati dallo stesso DMSO presente nell'ambiente di reazione ed i sulfossidi subiscono poi riarrangiamento di Pummerer a dare aldeidi nello stesso solvente di reazione.

SI PREGA DI RINGRAZIARE. NON SIAMO QUI PER I TUOI PORCI COMODI. PER DI PIU' DIAMO GRATIS IL NOSTRO SAPERE.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
azz!
Cita messaggio
Alla prossima è ban.
Cita messaggio
Vedendo la risposta nell'altro topic darei d'ufficio il ban *Tsk, tsk*
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
Mario




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)