Acido bromidrico
Ottimo! Finalmente vi vediamo al lavoro :-)
Cita messaggio
Bravo sul serio! Stavo pensando anche io di farne un pò, dato che sto aspettando il liebig..
Veramente bene la resa in ml o g quanto è stata?
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
bel lavoro!
La concentrazione dell'HBr ottenuto qual è?

Cita messaggio
(2011-01-23, 15:41)ale93 Ha scritto: bel lavoro!
La concentrazione dell'HBr ottenuto qual è?

sarà del 47%
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
Grazie per le risposte :-) Speriamo di pubblicare presto qualche altra cosa su cui stiamo lavorando :-)
@ale93 In teoria dovrebbe essere l'azeotropo al 47-48% comunque appena ho un po' di tempo e una buretta magari faccio una titolazione...
Cita messaggio
anche la densità ti dice molto, ci dovrebbero essere tabelle che interpolano la densotà, con una percentuale in peso!
Cita messaggio
Hai perfetamente ragione clorato :-) Con la densità si riesce a sapere molto. Potrebbe essere interessante determinare la concentrazione in entrambi i metodi e confrontare i risultati...
Cita messaggio
certamente la titolazione acido-base forti sarebbe più divertente, consiglio la potenziometria, è molto più precisa e mirata delle "volumetria a mano" poi aiutandoti con software in excell, se non li hai, me li chiedi e te li do io, ti trovi il volume equivalente e quindi la normalità del tuo acido.
Cita messaggio
Ottimo lavoro, il distillato è praticamente trasparente.
Attenzione che l'HBr va conservato in bottiglia scura, possibilmente al buio (io ho una apposita cassetta dove metto le sostanze fotosensibili).
Per un rapido controllo della conc. (sarà sicuramente sul 47%) misurane esattamente 10 ml e vedi se pesano 14,9 grammi.
In più non può essere, se è in meno (di poco) la sol. sarà leggermente più diluita ma ti fai un'idea discretamente precisa in due minuti.
(Adesso potete farvi tutti i bromuri che volete senza dover separare prodotti di reazione non voluti! ;-) )
Cita messaggio
Grazie Al :-) il bromidrico lo ho fatto "per svago" cioè non avevo degli scopi precisi per lui... ma leggendo un po' in giro ho visto che potrei prepararci il bromuro di etilene senza passare dal Br2 che può essere problematico da maneggiare. In particolare ho letto due sintesi : una con il bromuro di ammonio e una con HBr + H2SO4... tu quale mi consiglieresti?

Per il discorso titolazione penso che per i miei scopi preparativi un'analisi della densità dovrebbe essere la più indicata in quanto analisi non distruttiva ( il prodotto come già detto non è abbondantissimo ): ) ringrazio comunque clorato per l'offerta e magari se potesse darmi qualche indicazione più precisa sulla potenziometria :-)
Saluti
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)