Acido citrazinico
La sintesi di questo prodotto ha del sorprendente in quanto si parte con prodotti facilmente reperibili da chiunque e richiede vetreria essenziale. Notevole, in relazione agli ingredienti di partenza, la sua formula di struttura, un eterociclico piridinico.

[Immagine: 1w35l0ungujko2pbx3or_thumb.jpg]

Reagenti:
- acido citrico (si trova anche nei bricocenter)
- urea (quella in palline presente nell'omonimo fertilizzante)

Vetreria:
- provetta in vetro (meglio se con tappo, ma non è indispensabile)
- piastra riscaldante

Procedura:
Si introducono nella provetta alcuni mg di acido citrico e una punta di spatola di urea. La foto seguente dà un'idea delle quantità.

[Immagine: zalv3ne9uyil9jcp22qo_thumb.jpg]

Si scalda la provetta su piastra per 10 minuti a 150 °C circa.
Il contenuto fonde e dopo il tempo indicato assume una leggere colorazione giallina.
Si lascia raffreddare, poi si aggiungono 4 ml di acqua e alcune gocce di NH4OH 25%.
La soluzione mostra un'intensa fluorescenza bianca tendente al bluastro quando eccitata da radiazioni ultraviolette con lunghezza d'onda di 365 nm.
L'aggiunta di acido solforico, poche gocce al 50%, fa quasi scomparire la fluorescenza.

   

saluti
Mario
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
Hegelrast, quimico, Max Fritz, Roberto, oberon, marco the chemistry, Davide93, fosgene, Copper-65, ale93, ohilà, luigi_67, zodd01, thenicktm, NaClO
Riproducibile su più larga scala?
Cita messaggio
(2012-12-17, 22:11)NaClO3 Ha scritto: Riproducibile su più larga scala?

Penso di si.
Ma non ho fatto tentativi in tal senso.

saluti
Mario
Cita messaggio
A tal uopo, il meccanismo di reazione, qual sarebbe?
Cita messaggio
C'è una corposa discussione sul citrazinico in Sciencemadness; da tempo mi ero ripromesso di fare qualche prova, poi ho sempre rimandato.
A parte il semplice test proposto (che è un esperimento più che una sintesi vera e propria), mi sembra di aver capito che la sintesi stessa (per portare ad un prodotto decente e isolabile) non sia così semplice.
Cita messaggio
Leggevo anche io la discussione, e da lì mi era venuto il pallino di cercare qualcosa su queste piridine ^_^
Ho trovato un bel po' di letteratura (sia articoli che brevetti), interessante.
Ma ci sono poche sintesi di tale composto, la maggior parte delle persone parte dal composto commerciale -_-''
Se troverò qualcosa ve lo riporterò, ok?
Cita messaggio
Nic c'è questo articolo: http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.10...4/abstract Purtroppo non ho l'accesso ad articoli così vecchi...Magari nel '56 usavano metodi sintetici ancora abbordabili per noi...
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Provato ad usarlo come legante (o ligando)?
Nessuno scienziato potrà mai capire fino in fondo il Grande Disegno.

Una grande persona - ANTONIO ZICHICHI-
Cita messaggio
Marco, nemmeno io che lavoro a CTF ho accesso a tale articolo -_-''
Uffa...
Cita messaggio
uffa che palle....non credo che in biblioteca in uni ce lo abbiano cartaceo...di comprarlo non se ne parla proprio...poi non si sa nemmeno se dice qualcosa o nomina il citrazinico e basta..
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)