Acido nitrico fumante
Sono felice di promuovere tanta squisita ilarità nel tetro forum della tetra chimica. Apposta sono "giullare", "lasciatemi sfogare"...come diceva il Palazzeschi, quando vergava su di un foglio poesiole da perdigiorno.

Son sicuro che male non vi farà ridere...il riso abbonda sulla bocca degli sciocchi...si dice...ma quelli che non ridono hanno solitamente una gran faccia da culo!
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
"Chi non ride mai, non è una persona seria" (Fryderyk Franciszek Chopin)
Cita messaggio
Salve forum!

Ho cercato per un po' un post che trattasse del fumante, tuttavia non ne ho trovati (a parte uno di Zolghetti sul fumante rosso, nel quale le mie possibili domande erano OT), quindi ho deciso di postare qui. Nel caso ci fossero problemi con questo post, chiedo gentilmente ai mod di spostarlo o eliminarlo.

Allora, qualche settimana fa, per provare il distillatore con qualcosa di più tosto e per fare una prova in vista di future distillazioni dello stesso reagente, ho provato a distillare il nitrico fumante.

Ho usato come disidratante acido solforico al 98%, e ho usato 300 ml di solforico a fronte di 200 ml di nitrico (che era concentrato al 65-68%). Dopo l'aggiunta, ho acceso fiamma e pompa a vuoto (ad acqua) ed ho iniziato. Dopo un'oretta e mezza la distillazione era quasi giunta al termine, ma siccome avevo fretta decisi di tagliare. Spenta la fiamma, ho atteso fino a che la pompa a vuoto avesse aspirato i fumi residui di decomposizione dell'HNO3 e quindi travasato i circa 100 ml di nitrico ottenuti (una parte non li ho distillati come detto, parte si sono decomposti come da aspettative, in fondo la pompa ad acqua non tira un granchè di vuoto). L'acido è risultato giallo paglierino, abbastanza intenso, e liberava (e libera tuttora) fumi bianchi e rossastri (questi ultimi in piccola quantità).

Per curiosità e voglia di provare la buretta nuova, ho fatto una titolazione.

Per tutte le prove ho usato come indicatore la Fenolftaleina, e disciolto 2ml di nitrico in 98ml di acqua.

Una prima titolazione è stata eseguita con NaOH 0.1N, ottenuta sciogliendo 1g di NaOH in 250ml di acqua. A causa però della lunghezza dell'operazione (oltre 100ml di NaOH usati *Si guarda intorno* ) ho rinunciato, e ho ritentato con una seconda soluzione a concentrazione 1N, ottenuta con 10g di soda in 250ml di acqua. Questa titolazione l'ho fermata a causa di una mosca morta DENTRO la buretta (azz! ) e di una otturazione del rubinetto della buretta stessa a causa di un residuo non meglio identificato, probabilmente pezzi della mosca di prima -.- (era anche sabato prima di Pasqua, immaginate la gioia di Nostro Signore a sentire i miei smadonnamenti *Tsk, tsk* ). Rifatta con la soda alla stessa concentrazione, ho trovato la concentrazione dell'acido uguale a 3N (avevo usato un totale di 61,3ml di soda). Non contento del risultato, oggi ho fatto un nuovo tentativo: questa volta ho disciolto un totale di 20g di soda in 250ml di acqua, e usato quindi una soluzione 2N.
Titolato di nuovo, con maggiore precisione, e, per mia somma gioia, ho scoperto che la normaità del mio campione di acido risulta essere 2,8N *help*

Domanda: Ho sbagliato nella distillazione, nella titolazione, o in entrambe? E dove? Potreste aiutarmi magari descrivendo una procedura più dettagliata (che usi sempre solforico come disidratante, perchè P2O5 non ne ho) o indicandomi dove devo correggermi?

Grazie per ogni eventuale risposta.

(immagino già le vostre facce alla lettura di questo post: quante scempiaggini avrò commesso? asd)
...and justice for all.
Cita messaggio
mi sa che c'era una discussione su come sintetizzare il fumante tramite solforico di Nexus ;-) ciò che ti sembra strano è che sia (il nitrico) 2.8N?
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
Si, mi aspettavo una concentrazione più alta. E parlo della concentrazione non della soluzione diluita ma dei 2ml sacrificati...

Chiedo scusa allora per il doppione, non avevo trovato il post di Nexus...
EDIT: Grazie ai mod per lo split :-)
...and justice for all.
Cita messaggio
La pompa da vuoto non serve per aspirare l'NO2 azz!

Cita messaggio
Il suo scopo non era certo quello.
Certo, liberandosi NO2 ed essendoci la pompa a vuoto inserita, ne ha aspirata una parte.
...and justice for all.
Cita messaggio
(2011-04-27, 19:07)The Capux Ha scritto: Il suo scopo non era certo quello.
Certo, liberandosi NO2 ed essendoci la pompa a vuoto inserita, ne ha aspirata una parte.
Se distilli sotto vuoto non deve formarsi NO2

Cita messaggio
Il fatto è che la pompa a vuoto non ha tirato abbastanza... quindi purtroppo NO2 si è liberata comunque...
...and justice for all.
Cita messaggio
(2011-04-27, 19:13)The Capux Ha scritto: Il fatto è che la pompa a vuoto non ha tirato abbastanza... quindi purtroppo NO2 si è liberata comunque...
Era perfettamente chiuso il distillatore?
Secondo me hai scaldato troppo


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)