Al-am-bic riposa in pace
Scrivo questa breve per ricordare un personaggio illustre di questo forum, generoso e operoso, indispensabile maestro per tanti iniziati alla chimica sperimentale domestica.
Purtroppo in questi giorni si è spento, come accade alle molte candele incontrate nella nostra vita: luminose per un periodo variabile, poi smorzate dal fato. Anche Al-am-bic è stato colto dal fato avverso, rapito a noi e portato nell'Empireo. Là, sono certo, ha già allestito un laboratorio e fa esperimenti con gli angeli. Me lo ricordo bene il nostro Al, intento a cercare reagenti introvabili, diffidente a qualunque scambio di materiali o di parole (eccetto quelle scritte mediante una tastiera). Egli era diffidente per natura, schivo, mesto e umile. Lo voglio immaginare come Sisifo, ma felice, intento a faticare per portare avanti la sua battaglia nella ricerca del giusto formato di una confezione di qualche esotico reagente. Era un uomo buono, e anche se non posso definirlo un amico, giacché ha scelto di non palesarsi mai a me, ugualmente l'ho considerato come un essenziale interlocutore qui su questo forum. uno stimolo continuo a fare e a fare bene, un consigliere per tante prove nelle quali, senza armi, mi sono cimentato. Lui sapeva e comunicava, dava fondo a tutte le sue conoscenze pur di soddisfare la fame di nozioni di ogni avventore di queste pagine. Era un uomo indispensabile e ci mancherà. Ci mancheranno i suoi attrezzi senza spina, le sue esperienze lodevoli e appassionanti, il suo amore per la chimica in particolare e per la scienza in generale. Sapere che non c'è più mi ha riempito di rammarico, ma poi ho pensato all'insegnamento di sant'Agostino: non dobbiamo essere egoisti, dobbiamo lasciarli andare, affinché possano tornare al Padre. E' vero: non era più un ragazzino, ma avrebbe potuto fare ancora molto. Ha deciso invece la via più comoda, forse aiutato dalla solitudine e dall'incertezza del domani. Si è lasciato morire, come dicono i benpensanti, ignorando che la morte inizia sempre dal cuore e che è la biochimica e non la filosofia a fare strage di cuori. Possano, coloro che lo hanno conosciuto, mai dimenticarlo, nè possano scordare i suoi saggi insegnamenti. 
Arrivederci Al-am-bic e non smettere mai di sporcare provette e stupire i cherubini e i serafini. 

 Il tuo più grande estimatore
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Dott.MorenoZolghetti per questo post:
FLaCaTa100, A.Berenini, zodd01, valeg96, thenicktm, ohilà, luigi_67, EdoB, Copper-65, LuiCap, Roberto, Claudio, fosgene, ale93, AminewWar, Axeldt95
Che incredibile tristezza.

Grazie Dott.Zolghetti.
Cita messaggio
Quando ho visto un tuo post, dopo cosí tanto tempo, caro Zolgh mi sono precipitato a leggere, felice per la tua ricomparsa. Poi ho letto ed una immensa tristezza si é abbattuta su di me. Abbiamo perso uno di noi...e definitivamente... Puoi dirci qualcos'altro su di lui ? Io ovviamente non l'ho mai incontrato di persona. Di cosa é morto ? Dal post pare si sia tolto la vita. Quanti anni aveva ?
" Trasformare rifiuti in risorse "

https://www.youtube.com/user/zodd0001
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano zodd01 per questo post:
EdoB
Bug 
Capite adesso perchè quando dico "condivisione giocosa e costruttiva" intendo la frase proprio così, alla lettera?
Diavolo di un Zolgh, dovevo dar fuoco al mio teatrino per resuscitare quell'Altra Anagrammatica Fenice?
Hai visto che vespaio hai sollevato? Il povero Zodd01 sta pregando per me!
Oserei dire che di là, nell'Empireo, ci siamo divertiti entrambi e là ritorneremo, io coi miei alambicchi e tu coi tuoi crogiolini di platino e quella misteriosa pietra tetraedrica il cui mistero non fu svelato.
Sarò pure un Sisifo, ma un Sisifo per modo di dire: uso tenere in conto quanto promesso, e dopo un giorno me ne ritorno dall'altra parte, a rotolare pietre leggerissime.
Ormai, "di qua", i tempi sono troppo cambiati, chi vuoi che interloquisca con due balordi che si scambiano necrologi e la prendono sul ridere?
La chimica è diventata troppo seria per me.
Adesso invece di aggiungere un po' di HCl si dice che occorre "protonare" la soluzione... oggi troppi elettroni "si localizzano" sull'azoto, mentre da me le ammine puzzano ancora di pesce e il SbCl5 è un bellissimo liquido giallo che fuma; che poi sia amicissimo di Gilberto Luigi mi è relativamente secondario, e che Ermete T. abbia in gloria quella meravigliosa bottiglietta che mi si era tutta ossiclorurata.

Addio Moreno, stai sicuro che qualche provetta la sporcherò ancora.
Almeno fino a quando qualcuno mi chiederà dove ho buttato quei 15 milligrammi di cloruro di bario residui dell'esperimento; e qui la decenza mi impone dei limiti.
A proposito di Cherubini e Serafini... ma ce ne saranno ancora capaci di stupirsi? 
A proposito di Dubbi... eccone un altro!

Con grande stima anche da parte di Al-ham-bic

[Qualche nuovo utente del forum troverà per lo meno strambi o criptici questi nostri estemporanei post: perdonateci, è roba ormai desueta da queste parti]
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano al-ham-bic per questo post:
ohilà, ClaudioG., valeg96, luigi_67, Roberto, Claudio, fosgene, ale93, AminewWar, A.Berenini, zodd01, Axeldt95
Piacere di rivedervi entrambi :-D

Cita messaggio
ma...
--> Fabio

La curiosità è la fonte del sapere
Cita messaggio
Almeno non sei crepato. Ma quale chiudere il forum, continua a fare esperimenti, é solo un brutto periodo, passerá. Tu continua e sopratutto posta qui su questo forum. Qualcuno dei piú giovani si attiverá.
" Trasformare rifiuti in risorse "

https://www.youtube.com/user/zodd0001
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano zodd01 per questo post:
Mercaptano




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)