Alcune domande sulla ruggine...
Parlando di ferro e ruggine...
Essenzialmente il metallo arrugginisce esposto all'aria , quello che però mi incuriosisce è che se per esmpio io vernicio un oggetto arrugginito (e quindi viene isolato dall' aria) vedrò dopo poco tempo la vernice sfaldarsi per il continuare dell'ossidazione.
La mia domanda è: perchè l'ossidazione continua se ho isolato il pezzo dall'aria?  
L'umidità riesce a penetrare nello strato oppure la ruggine sottostante ha "trattenuto" un pò di ossigeno sufficente  a far continuare il processo? 
Grazie!
Cita messaggio
A dirti la verità ti confesso che io non ho mai assistito a questo fenomeno. Da come ha posto il problema, il tuo ragionamento non farebbe una piega.
Ma non potrebbe trattarsi di uno sfaldamento meccanico e non chimico dovuta alla non perfetta aderenza della vernice al metallo per via della ruggine?
Cita messaggio
Ne ho fatti abbastanza di "esperimenti" , la cosa va più a rilento su oggetto pulito superficialmente (comincia a gonfiarsi la vernice e a fare bolle ) . Anche con più mani.
Parlo di oggetti esposti solo all'aria e non a sforzi di tipo meccanico , e con vernici professionali.
Io sono molto convinto che l'umidità riesca a penetrare a causa della non perfetta aderenza stagna sul punto di ruggine della vernice.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)