Allume ferrico o solfato ferrico ammonico
I sali di Fe (III) non sono facili da trattare in un laboratorio amatoriale perchè difficili da produrre alcuni (Fe2(SO4)3) o difficili da asciugare altri (FeCl3)...l'allume ferrico invece come inconveniente ha solo che è molto solubile ma si riesce a produrre molto bene e non è igroscopico, in più può essere una buona base per far crescere dei cristalli da collezione dal colore violetto ametista pallida.

Occorrente
beuta da 150 mL
becher da 100 mL
cilindro da 25 mL
FeSO4 * 7H2O
H2SO4 96%
H2O2 130 v
(NH4)2SO4

Procedimento
Si pesano 22,2 g di FeSO4 * 7H2O e si inseriscono nella beuta assieme a 20mL di acqua distillata, si pone il tutto su piastra non troppo calda e si agita per favorire la solubilizzazione. Una volta solubilizzato tutto si aggiungono 4mL di H2SO4 concentrato e si lascia raffreddare. Una volta fredda si aggiungono 6 mL di H2O2 a 130 v a piccole porzioni perchè l'ossidazione è rapida ed esotermica. Fatto questo, si riscalda per qualche minuto per eliminare l'eccesso di acqua ossigenata; nel mentre si prepara nel becher una soluzione di 5,20 g di solfato d'ammonio in 10 mL di acqua ( ci si può aiutare con la piastra per velocizzarsi). Si versa la seconda soluzione nella prima in una volta sola e si agita il tutto. Si lascia raffreddare un po' e poi si filtra e si lava il filtra con 5 mL di acqua. La soluzione bruna si mette in ghiaccio per un'ora per favorire la precipitazione del prodotto. Quando si preleva dal ghiaccio il contenitore si noterà che un pochino di allume è precipitato: grattando con la bacchetta di vetro sul fondo ne precipiterà molto di più!
Si filtra e si lava il filtrato con pochi mL di acetone in 2 volte e infine si lascia seccare (se si ha un essicatore meglio, io l'ho fatto seccare all'aria ed è venuto bene uguale). Il prodotto (dodecaidrato) si presenta bianco cristallino con delle sfumature violette tipo ametista (la foto ovviamente non gli rende giustizia se non alla cristallinità). La soluzione avanzata l'ho concentrata di nuovo e poi rimessa in ghiaccio: ha donato un secondo raccolto non indifferente.

   

2FeSO4 + H2SO4 + H2O2 + (NH4)2SO4 → 2NH4Fe(SO4)2  +  2H2O 

Ho ottenuto 29,35 g di prodotto per una resa del 76%
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano FLaCaTa100 per questo post:
Copper-65, ClaudioG., AminewWar, zodd01




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)