Anomero alfa e beta all'equilibrio.
Salve a tutti,
in una soluzione da 10mL di acqua  distillata ho sciolto 102 mg di lattosio, quindi ho ottenuto una soluzione concentrata a 0,0102 g/mL. Ho eseguito una lettura al polarimetro (quello automatico, che ti fornisce i valori su un display) 5 min dopo aver inserito il lattosio in acqua (tempo  necessario per lo scioglimento) e una lettura dopo 27 minuti.
La prima lettura mi ha fornito un alfa=+0,77, quindi [alfa]D20=+74,49°.
La seconda lettura mi ha fornito un afa=+0,735, da cui [alfa]D20=+72,06°.
Ora vorrei trovare la percentuale degli anomero alfa e beta all'equilibrio, tuttavia non so come applicare, ovvero che dati inserire nella seguente equazione:
100x[alfa]=(% alfa-lattosio)x(89)+(% beta-lattosio)x(34)
e:
%alfa-lattosio+%beta-lattosio=100.
Avevo pensato di isolare dalla seconda %beta lattosio, quindi (100-%alfa-lattosio), e di sostituirlo nella prima.
Così avrei un'equazione ad un 'incognita (%alfa-lattosio). Ma nel 100x[alfa], il valore di alfa che devo inserire, è quello inerente la seconda lettura, all'equilibrio, pari a +0,735?
Volevo fare questo calcolo per dimostrare, nella relazione dell'esperienza, che man mano passa il tempo più la quantità di beta-lattosio aumenta a discapito di quella di alfa.

Vi ringrazio per l'attenzione.
Cordiali saluti,
m.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)