Atterraggio del rover Perseverance su Marte 2021
(2021-02-19, 12:16)Geber Ha scritto: Infatti, sono frasi sterili. Critiche dette tanto per dire.

Possono essere frasi sterili, ma le critiche son sempre costruttive e non son fatte tanto per dire.
Il sunto del mio discorso, che voleva essere molto semplice, è stato , di fatto ,  travisato.
Credo sia logico e lapalissiano che i fondi destinati in fase di bilancio ai vari ministeri / dipartimenti debbano essere usati per lo scopo per cui sono stati stanziati ,avviene in ogni stato nel quale ci sono previsioni di bilancio e investimento del denaro pubblico proveniente dalle tasse di contribuenti e attività produttive .
Stiamo comunque parlando della , a propria visione e denominazione " più grande Democrazia del mondo " ( sic  *Tsk, tsk* ) , di un paese che nasce e si evolve in meno di due secoli divenendo la prima potenza mondiale , il paese dei cowboy , delle pistole facili , dello yankee che si ritiene esportatore di Democrazia , di un melting pot di etnie che arrivano sul nuovo continente schiacciando, opprimendo , sfruttando e infine quasi sterminando coloro che, di quelle terre ,erano i legittimi occupanti naturali, il popolo autoctono , relegandoli in riserve più simili ad attrazioni circensi per l'uomo bianco , ghetti nei quali il vincitore concede due bucce di patate e una tazza d'acqua al vinto.
Un po' come succedeva nel civilissimo Belgio sino a metà anni '60 del secolo appena passato, dove gli zoo umani costruiti dai bianchi esibivano in aree recintate famiglie con bambini provenienti dal Congo , allora colonia dei Coburgo - Gotha , divertendosi a lanciare banane verso i pargoli in gabbia , quasi fossero scimmie.
Il senso della mia critica, verteva ad altro ; un paese non può definirsi " civile " e " Democratico " finché le risorse utilizzate saranno usate per il progresso tecnologico del quale pochi potranno usufruire , quando i più resteranno indietro .
Tutto qui, la terra diventerà sterile , in un futuro forse non troppo lontano , per colpa nostra, di chi sfrutta al 2500% le risorse disponibili, di chi deve mangiare per forza carne al barbecue tutti i giorni, di chi deve illuminare città anche la notte come una giostra da luna park .
Forse allora sarà utile andare su marte per una bella Las Vegas ,nel frattempo i poveri continueranno a morire non potendosi permettere cure o cibo.
Frasi sterili? Forse.
Critiche tanto per dire? Non credo.
comandante diavolo *yuu*
Cita messaggio
Ah, per inciso, non sono contrario alle esplorazioni e al progresso , credo però che il progresso possa essere considerato tale solo quando apporta benefici per l'umanità intera senza distinzione alcuna , e non porta benefici economici ai pochi a discapito delle masse.
Tutto qui, e chiedo venia per l ' OT.
comandante diavolo *yuu*
Cita messaggio
Ma infatti avevo capito il tuo discorso. Lungi da me dire ad altri cosa sia meglio o peggio. Dicevo solo che certe considerazioni lasciano il tempo che trovano :-D
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
Se solo pensiamo a tutte le tecnologie nate e poi sviluppate dai programmi aerospaziali degli anni 60-70, andare su marte è necessario per progredire anche al giorno d'oggi.
Cita messaggio
Video del drone Ingenuity che vola: https://www.youtube.com/watch?v=kNx9hcrUpww 😱🤩

   



Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano myttex per questo post:
Geber
Avete letto che dei complottari, i soliti, hanno scritto che si vedrebbe una sagoma sfocata nera sullo sfondo di Marte che osserverebbe il drone in volo? asd oltre a questo i sopracitati chiedono come possa un drone volare nell'atmosfera di Marte...
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
(2021-04-29, 08:31)Geber Ha scritto: Avete letto che dei complottari, i soliti, hanno scritto che si vedrebbe una sagoma sfocata nera sullo sfondo di Marte che osserverebbe il drone in volo? asd oltre a questo i sopracitati chiedono come possa un drone volare nell'atmosfera di Marte...

Per il discorso del volo del drone, i più "anziani" del forum ricorderanno una discussione che aprii proprio su un argomento simile, ovvero far volare un drone ad elica in una atmosfera rarefatta e si parlò anche di marte.
Questa la discussione per chi se l'era persa...

https://www.myttex.net/forum/Thread-Picc...i-un-drone

Effettivamente quello che è stato sviluppato per consentire questo volo è un po' il risultato delle considerazioni che già facemmo all'epoca da uomini della strada: utilizzando delle eliche di dimensioni adatte, riducendo al massimo il peso del dispositivo la cosa è diventata possibile. L'atmosfera di marte al suolo è molto rarefatta ma c'è e quindi progettando gli apparati nel modo giusto, il volo diventa possibile.
Certo, l'unica problematica per ora è l'autonomia: sempre per questioni di peso le batterie sono ridotte al minimo, le basse temperature non aiutano e quindi l'energia su cui si può fare affidamento non consente per ora chissà che: il fatto però di essere comunque riusciti a far volare qualcosa in questo modo apre la strada a futuri sviluppi tecnologici, i risultati dei quali un giorno beneficeranno anche la nostra vita di tutti i giorni.

Per i gombloddisti.... vabbè tra un po' avremo anche i "martepiattisti".... ormai mi aspetto di tutto...

Un saluto
Luigi
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano luigi_67 per questo post:
Geber, myttex
Grazie della spiegazione, non avevo visto quel topic.
Ah sui complotti non ci si può più distrarre un attimo che zac! ne compaiono di nuovi. Difficile restare alla pari asd
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
Altre notizie interessanti, da link4universe:

"I tre voli passati hanno anche dimostrato che le comunicazioni tra rover e drone sono molto buone e la distanza tra i due può essere estesa fino a 1 km, senza inficiare nella qualità del segnale; in questo modo la nuova missione di Ingenuity non interferirà troppo con la missione scientifica del rover.
Durante il quarto volo (effettuato con successo), Ingenuity ha scattato varie foto con le sue 3 camere e il team le utilizzerà per creare una mappa tridimensionale del terreno con il fine di trovare un nuovo luogo per atterrare e decollare."

Bisognerà vedere cosa può tirare fuori con la telecamera, sono proprio curioso del risultato. Se riuscisse a lavorare in sinergia con l'orbiter, un domani potremmo mandare una dozzina di droni e avere caratterizzazioni del terreno sorprendenti!



Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano myttex per questo post:
Geber




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)