BILANCIAMENTO DI REAZIONE
Buonasera avevo bisogno di un aiuto su un esercizio che mi presenta una reazione MnO4(-) + Cl- = Mn(2+) + Cl2 da completare e bilanciare e poi mi chiede che volume di cloro gassoso (a 20°C e 1 Atm) sono in grado di ottenere a partire da 1mole di cloruro di magnesio e da 2 moli di permanganato di potassio ?"



Ho bilanciato la reazione in questo modo :" 16H(+) +2 MnO4 (-) + 10 Cl(-) = 2Mn (2+) +5 Cl2 +8 H2O" non riesco a capire il collegamento tra la razione e ciò che mi chiede dopo e sopratutto non so come trovare il volume del cloro gassoso! sapendo che il cloruro di magnesio è Mg Cl2 e permanganato di potassio K Mn O4 .... Grazie in anticipo !
Cita messaggio
Ciao
Allora innanzitutto la reazione è bilanciata correttamente. Poi nel testo ti dice di calcolare il volume di Cl2 a 20°C e a 1atm. Visto che non siamo a condizioni standard e quindi 1mol non sarà = 22,4L dobbiamo ricalcolare tale dato.
Dall'equazione di stato dei gas perfetti ci calcoliamo il nuovo volume alla T=20°C. Si converte quindi quest'ultimo a K: 25+273=293K.
Dall'equazione: V= n R T/P ti ricalcolerai il volume che occupa 1 mol a 20°C. In seguito, una volta trovato il suo volume, in base a quante moli avrai di Cl2 di calcolerai il suo volume.
Ricordati che ti dice:1mol di MgCl2 quindi: MgCl2 --> Mg(2+) + 2Cl(-)
2 moli di permanganato di potassio: 2KMnO4: 2K(+) + 2MnO4(-)
Ricordandoti dei coefficienti stechiometrici adesso dovresti farcela da solo a risolvere l'esercizio
La ricerca in fisica ha mostrato, al di là di ogni dubbio, che l'elemento comune soggiacente alla coerenza che si osserva nella stragrande maggioranza dei fenomeni, la cui regolarità e invariabilità hanno consentito la formulazione del postulato di causalità, è il caso. 
-Erwin Schrodinger 
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano thenicktm per questo post:
il_kunde
Non mettere il titolo in maiuscolo, per favore.
Cita messaggio
Ho provato a trovare il volume a (20°C e 1 atm) e mi viene : V=(1*0.082*293)/1 =>   V=24 l
La reazione partendo dai dati forniti dovrebbe essere: MgCl2 + KMnO4 -> KCl2 +MgMnO4
                                                                                I) 1mol       2mol         0          0
                                                                                F) finito       1mol       1mol     1mol
Prendo in considerazione KCl2:                                     KCl2 -> K(+) + Cl2 (-)
                                                                                I) 1mol        0         0
                                                                                F) 1-x           x          x
Da cui ricavo (x^2)/1=ka ... ma nn ho ka quindi credo sia sbagliato,non riesco a pensare un altro metodo! 
Grazie per la risposta
Cita messaggio
Eh?
Punto 1 KCl2 non esiste, stessa cosa per MgMnO4. Sono KCl e Mg(MnO4)2 e comunque non si forma in questa reazione
Punto 2 la Ka di cosa scusa?Non hai acidi qui, che costante di dissociazione acida vorresti avere?
In: KCl2 -> K(+) + Cl2 (-) anche se sbagliata, vorresti dire che è una reazione di equilibrio e i prodotti riformano i reagenti?Non ci siamo proprio

Comunque la prima reazione ti dice: MnO4(-) + Cl- = Mn(2+) + Cl2
Quindi prova a ricostruirti la reazione. Considera che è in ambiente acido quindi parti da H+ + MgCl2 + KMnO4
La ricerca in fisica ha mostrato, al di là di ogni dubbio, che l'elemento comune soggiacente alla coerenza che si osserva nella stragrande maggioranza dei fenomeni, la cui regolarità e invariabilità hanno consentito la formulazione del postulato di causalità, è il caso. 
-Erwin Schrodinger 
Cita messaggio
No, la redox resta la stessa, però al posto di
2MnO4-
10Cl-
16H+
metti
2KMnO4
5MgCl2
8H2SO4

In altre parole, trasformi la redox dalla forma ionica alla forma molecolare.
Prova a scrivere i prodotti.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
ecco, non sapevo proprio di dover trasformare la reazione da ionica a molecolare ... ho provato ma nOn mi è chiaro comunque 
2 KMnO4+ 5 Mg Cl2+ 8 H2SO4 =>  K2(SO4) + 2 Mn(SO4) +5 Mg (SO4) + 5Cl2(-) +8H2O ... Ora se ho sviluppato la reazione in modo corretto come devo trovare il cloro gassoso ?
Cita messaggio
Si ottengono 5Cl2 e non 5Cl2(-).
Il resto va bene.

Quindi dai coefficienti stechioometrici della redox sai che 2 moli di KMnO4 reagiscono con 5 moli di MgCl2 per dare 5 moli di Cl2.

Tu hai a disposizione 2 moli di KMnO4 e 1 mole di MgCl2, quindi
2/c.s. KMnO4 = 2/2 = 1
1/c.s. MgCl2 = 1/5 = 0,2

Fra i due reagenti, quello limitante è l'MgCl2 che si consuma completamente per dare lo stesso numero di moli di Cl2, in quanto il rapporto molare fra MgCl2 e Cl2 è di 1:1.

Attraverso l'equazione generale dei gas calcoli poi il volume di Cl2 a 293 K e 1 atm.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
il_kunde
Ti ringrazio per le spiegazioni e la disponibilità, ora mi è ben chiaro...  :-D
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)