BaO2 percentuale in peso
Scusi ho svolto un esercizio più semplice numero 3.6 che ho allegato; il risultato numerico mi viene però ho tanti dubbi concettuali:
1)come scrivere la reazione nel mio tentativo allegato infatti non ho saputo come continuare;
2) devo scrivere una seconda reazione tra lo "ione liberato" e il tiosolfato di sodio? Ma chi è lo ione liberato? K(+)?
Grazie mille

Questo è il mio tentativo


AllegatiAnteprime
      
Cita messaggio
La prima redox da bilanciare è:

......KI + ......KMnO4 + ......H2SO4 --> ......I2 + ......MnSO4 + ......K2SO4 + ......H2O

Dopo questa prima reazione non c'è scritto che si libera uno ione, ma...........

La seconda redox da bilanciare è:

......I2 + ......Na2S2O3 --> ......KI + ......Na2S4O6
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Infatti diceva lo iodio liberato... Scusi...non sarei mai arrivata a scrivere quella redox ma come avrei dovuto lrevedere di aggiungere h2so4 e poi anocra ho dubbi sul significato pratico della titolazione. Ho capito che titolando ho lo stesso numero di equivalenti però a che serve titolare in pratica cioè se uno stesse in laboratorio e mettesse in pratica quel problema perché effettuerebbe quella titolazione? Grazie mille
Cita messaggio
Rosa c'è qualcosa che mi sfugge nell'esame che stai preparando.
Mi hai detto che fino ad ora all'università non hai svolto alcuna attività di laboratorio, quindi non capisco come mai stai tentando di fare degli esercizi che sottintendono cosa sia una titolazione, cioè un metodo di analisi volumetrica che, di solito, viene spiegato ed eseguito in pratica in un corso di laboratorio.

Se hai tempo e voglia mi scrivi il programma UFFICIALE del docente con il quale devi sostenere l'esame?

Se le redox vengono scritte in forma ionica non c'è alcun bisogno di sapere che l'acido da aggiungere sia H2SO4, basta semplicemente aggiungere ai reagenti degli H+ visto che il testo dice "un acido".

La prima redox da bilanciare diventa:

......I(-) + ......MnO4(-) + ......H(+) --> ......I2 + ......Mn(2+) + ......K2SO4 + ......H2O

La seconda redox da bilanciare diventa:

......I2 + ......S2O3(2-) --> ......I(-) + ......S4O6(2-)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Sì non stavo mica mentendo mai fatto laboratorio! Però ci hannno detto che lo faremo! Il programma posso scriverlo qui o in un "messaggio singolo a Lei? Grazie mille
Cita messaggio
Meglio in messaggio privato. Grazie.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Grazie a Lei! Intantk riprovo a svolgere sia questo problema sia quello dell'altro post
Cita messaggio
Sto svolgendo un problema sulla composizione in peso (è un concetto diverso dalla percentuale in peso?
Una miscela di 2 gr contiene glucosio C6H12O6 e arabinosio C5H10O5, ed è disciolta in tanta acqua da formare una soluzione da 100 ml. La pressione osmotica a 25°C di questa soluzione è 2396 Torr. Calcolare la composizione in peso della miscela.
Questo è il testo sono bloccata come si vede nell'allegato :-( perche non so se posso sottrarre la molarità ai grammi e non vapisco come possa eseguire una somma algebrica tr agrandezze che non mi sembrano omogenee

Ho scritto la mia domanda alla fine


AllegatiAnteprime
      
Cita messaggio
Ovvio che non puoi fare operazioni con grandezze non omogenee :-(

Devi impostare un sistema:

0,0129 = m glucosio/180,16 + m arabinosio/150,13
m glucosio = 2,0 - m arabinosio

"Composizione in peso" significa determinare la massa di glucosio e la massa di arabinosio presenti nei 2,0 g di miscela.
"Percentuale in peso" è la composizione in peso dei due carboidrati in 100 g di miscela.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Mi sa che mi sto confondendo...ho capito che bisogna svolgere un sistema per trovare le masse ma mi viene un valore negativo penso che quando avrò la mente meno assonnata mi verrà?!
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)