Calcolar pH anfolita "KHA"
Salve,ho da calcolare il pH di una soluzione di idrogeno ftalato di potassio 0.0176M ,che ha un gruppo carbossilico protonato e uno deprotonato quindi...cioe' ho a che fare con la specie " HA- "

In soluzione acquosa KHA ---> K(+) + HA(-)

Ora essendo un anfolita dovrei comsiderare:
HA(-) + H2O<---> H2A + OH- kb= 1/ka(1)
HA(-)+ H20 <---> A(2-) + H+ ka(2)

Ora io per il calcolo di un anfolita ho la seguente formula:

H(+) ^2= [ ka1(ka2*C + kw)]/ ka1 +C

Che puo' essere approssimata alla piu' famosa formula [H+]= radq (ka1+ka2)

Ora provando a risolvere il problema mi viene un pH superiore a 4 mentre vedendo sulla pagina internet da cui ho preso spunto per fare l'esercizio gli viene inferiore a 3
https://socratic.org/questions/how-to-ca...-50-0-ml-o

Ma ho visto che li ha calcolato il pH considerandolo un acido debole monoprotico HA e non il pH di un anfolota HA-.

Non e' piu gousto il mio modo ?
Grazie
Cita messaggio
È sicuramente corretto il tuo metodo!!!
Io mi fido sempre di più della carta stampata di autori certi che non di siti internet di autori incerti.
Di seguito la dimostrazione tratta da:
Daniel C. Harris
Chimica analitica quantitativa
Zanichelli, Bologna, 1991

Nell'ultimo allegato c'è esattamente il calcolo del pH dello ftalato acido di potassio.

         
      
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
xshadow
Okok...grazie,in effetti cosi' mi turba molto meno il procedimento

Comunque ne approfitto per postare questo esercizio su TITOLAZIONE dello ftalato che ho provato a fare ma vorrei una correzione ,se possibile:

http://i65.tinypic.com/28qq7h0.jpg
http://i65.tinypic.com/mi1383.jpg

http://i68.tinypic.com/3536olt.jpg
http://i66.tinypic.com/34s4gfa.jpg
[Immagine: 34s4gfa.jpg]
In particolare i calcoli dei vari pH se sono corretti...per il pH con eccesso di base ho trascurato il contributo agli OH- dell-anione A2- mentre per psi=1 ho trascurato la seconda protonazione perche' penso che le kb siano sufficientemente distanziate

Vorrei pero' una conferma generale sui risultati che ho ottenuto/ qualche commento
E inoltre come dovrei fare per disegnare la curva di titolazione concretamente...cipe' quali valori del grado di avanzamento psi dovrei calcolare per fare la curva

Grazie :-)
Cita messaggio
Ti allego i miei risultati e la segnalazione degli errori che hai commesso, anzi l'errore, perché sia al punto equivalente e con eccesso di NaOH non hai considerato che il volume totale della soluzione cambia.

      
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
xshadow
(2019-01-20, 00:29)LuiCap Ha scritto: Ti allego i miei risultati e la segnalazione degli errori che hai commesso, anzi l'errore, perché sia al punto equivalente e con eccesso di NaOH non hai considerato che il volume totale della soluzione cambia.


Grazie per la correzione,in effetti non ho considerato il " fattore di diluizione"
Ho rifatto i calcoli ed e' tutto ok

Ora mi resta l 'ultimo punto dell'esercizio,e cioe' Disegnare la Curva di Titolazione.
Ho 2 dubbi a riguardo:

1)in teoria lo ftalato di potassio ha come "padre" /precursore l' acido ftalico che e' diprotico. Ora la titolazione di un acido diprptico ha una curva diversa da uno monopritico MA nel caso specifico qua sto titolando solo l' HA-,l' idrogeno ftalato , e percio' la sua curva non dovrebbe essere simile a quella di un acido monopritico,sebbene in teoria ha pure un ulteriore acido coniugato,H2A.??

2) se come credo la curva di titolazione per questo caso specifico coincide con quella di un acido monopritico COME dovrei disegnarla conoscendo il grado di avanzamento psi e i valori di pH associati?

Cioe' che pH associati a psi dovrei abdare a calcolarmi percpoter disegnare in modo "sufficiente" una curva di titolazione? (Non e' richiestocrette di tarature ecc,quindi penso sia spannometrico)

Quali punti devo calcolarmi?
Il pH a psi=0
Il pH a psi= 0.5
Il pH a psi = 0.9
Il pH a psi =1
Il pH a psi =1.1


Ne servono altri di punti per poter disegnare una curva di titolazione ""grossolana""(presumo lo sia perche' se no servirebbero dei metodi matematici / di regressione ecc)??

Grazie.
Cita messaggio
1) La curva di titolazione dell'acido o-ftalico H2A con una base forte presenta due punti equivalenti:
1° p.e. a pH = 1/2(pKa1+pKa2), o meglio si utilizza la formula risolutiva che hai usato
2° p.e. a pH = 7 + 1/2(pKa2+ log C(A2-))
La curva di titolazione dell'anfolita HA- con una base forte inizia esattamente al valore di pH al 1° p.e. della curva precedente; ha un solo punto equivalente che coincide con il pH al 2° p.e. della curva precedente.

2) Per costruire con decenza la curva di titolazione di HA- devi semplicemente calcolare il pH a valori di psi più numerosi di quelli che hai già fatto; ad esempio ad intervalli di psi = 0,1, da psi = 0 a psi = 2.
Lo so, non finisce più, ma se sai usare un foglio di calcolo tipo Excel, non ci vuole poi molto. ;-)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
xshadow
(2019-01-20, 15:48)LuiCap Ha scritto: 1) La curva di titolazione dell'acido o-ftalico H2A con una base forte presenta due punti equivalenti:
1° p.e. a pH = 1/2(pKa1+pKa2), o meglio si utilizza la formula risolutiva che hai usato
2° p.e. a pH = 7 + 1/2(pKa2+ log C(A2-))
La curva di titolazione dell'anfolita HA- con una base forte inizia esattamente al valore di pH al 1° p.e. della curva precedente; ha un solo punto equivalente che coincide con il pH al 2° p.e. della curva precedente.

2) Per costruire con decenza la curva di titolazione di HA- devi semplicemente calcolare il pH a valori di psi più numerosi di quelli che hai già fatto; ad esempio ad intervalli di psi = 0,1, da psi = 0 a psi = 2.
Lo so, non finisce più, ma se sai usare un foglio di calcolo tipo Excel, non ci vuole poi molto. ;-)

Grazie....domani provo e se dovessi avere qualche problema faccio un salto qua :-)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)