Calcolare il pH di una soluzione di cianuro di ammonio?
Calcolare il pH di una soluzione di cianuro di ammonio 0.2 M (K NH4OH=1.8x10^-5;K NH4OH=1.0 x 10^-9)


NH4CN <->  [NH4(+)] +  [CN(-)] 


NH4=CN=0.2 M 

NH4OH<---> [NH4(+)] + [OH(-)]

Kps = [NH4(+)] [OH(-)]

[OH-]= (1,8 x 10^-5)/0,2 = 9 x 10^-5 

pOH= - log (9 x 10^-5)= 4,045
pH= 9,95
Cita messaggio
Partiamo dal testo... rileggilo e scrivi le costanti in modo corretto. :-(
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
(2019-01-11, 21:55)LuiCap Ha scritto: Partiamo dal testo... rileggilo e scrivi le costanti in modo corretto. :-(


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Beh, allora deve correggere il testo chi lo ha scritto... non ho parole!!!
Kb NH3 = 1,8·10^-5
Ka HCN = 1,0·10^-9

L'ammonio cianuro è un sale, quindi un elettrolita forte completamente dissociato in acqua e in essa completamente solubile:
NH4CN(aq) --> NH4+ + CN-
Lo ione NH4+ è l'acido coniugato della base debole NH3 (o, scritto in un modo veramente arcaico, NH4OH).
Lo ione CN- è la base coniugata dell'acido debole HCN.
Perciò il sale NH4CN è formato da due specie ioniche che reagiscono entrambe con acqua secondo i seguenti equilibri:
NH4+ + H2O <==> NH3 + H3O+
CN- + H2O <==> HCN + OH-

La tua risoluzione è sbagliata.
Cosa c'entra la Kps???
Da quello che hai scritto mi pare che tu non abbia affatto capito cosa sono gli equilibri acido-base, perciò ritengo inutile che io ti risolva immediatamente l'esercizio senza che tu abbia fatto un po' di chiarezza.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
nemrac99
(2019-01-11, 22:51)LuiCap Ha scritto: Beh, allora deve correggere il testo chi lo ha scritto... non ho parole!!!
Kb NH3 = 1,8·10^-5
Ka HCN = 1,0·10^-9

L'ammonio cianuro è un sale, quindi un elettrolita forte completamente dissociato in acqua e in essa completamente solubile:
NH4CN(aq) --> NH4+ + CN-
Lo ione NH4+ è l'acido coniugato della base debole NH3 (o, scritto in un modo veramente arcaico, NH4OH).
Lo ione CN- è la base coniugata dell'acido debole HCN.
Perciò il sale NH4CN è formato da due specie ioniche che reagiscono entrambe con acqua secondo i seguenti equilibri:
NH4+ + H2O <==> NH3 + H3O+
CN- + H2O <==> HCN + OH-

La tua risoluzione è sbagliata.
Cosa c'entra la Kps???
Da quello che hai scritto mi pare che tu non abbia affatto capito cosa sono gli equilibri acido-base, perciò ritengo inutile che io ti risolva immediatamente l'esercizio senza che tu abbia fatto un po' di chiarezza.
Buongiorno, grazie per la correzione!!! Ci ho provato. 
Ka(NH4+) = Kw/Kb(NH3) = 1 x 10^-14/1,8 x 10-5 = 5,55 x 10^-10 
p Ka(NH4+) = -log(5,55 x 10^-10) = 9,255 

Kb(CN-) = Kw/Ka(HCN) = 1x 10-14/1 x 10^-9= 1 x 10^-5
pKb(CN-) = -log(1 x 10^-5)= 5 

La formula che si applica in queste situazioni è la seguente: 

[H+] = radq(Kw x Ka/Kb), 

che in forma logaritmica è: 
pH = 1/2 x (pKw + pKa – pKb) 

Sostituendo i valori otteniamo: 
pH = 1/2 x (14 + 9,255 – 5) = 9,13
Cita messaggio
Ok, adesso è corretto. ;-)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
nemrac99




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)