Calcolo Kp e pressione parziale
Ciao a tutti, ho il seguente esercizio: "A 500 °C la costante d’equilibrio Kc della reazione seguente vale 0.061.

N2(g) + 3H2(g) ⇄2NH3(g)

Quanto vale la Kp alla stessa temperatura?

Nell'ipotesi che, all'equilibrio, le pressioni parziali di NH3 e N2 nel reattore siano rispettivamente pari a 2 atm e 50 atm quanto vale la pressione parziale di H2?"



Per il calcolo della Kp ho sfruttato la seguente relazione :  Kp=Kc*(RT)^Δn

T=(500+273.15)K=773.15K
R=0.08206 L*atm*mol^-1K^-1

Δn=2-(1+3)=-2

Kp= 0.061/(0.08206*773.15)^2=1.51*10^-5

la pressione parziale di H2 la ricavo dalla Kp

Kp= P^2(NH3)/(P(N2)P^3(H2)

P^3(H2)=P(N2)/(P^2(NH3)*Kp) è corretto??



grazie per l'aiuto
Cita messaggio
La Kp è corretta, la pH2 no.

p^3(H2) = p^2(NH3) / (p(N2)·Kp)
p^3(H2) = 2^2 / (50 · 1,51·10^-5) = 5284
p(H2) = 5284^1/3 = 17,4

Verifica:

Kp = 2^2 / (50 · 17,4^3) = 1,51·10^-5
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
anto007
Grazie mille, ho notato adesso l'errore Blush
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)