Calcolo del pH
Salve a tutti,mi chiamo Alessia e sono una studentessa del primo anno di farmacia,sto svolgendo gli esercizi per chimica generale ed inorganica,però mi assale un dubbio! la mia prof ci ha mostrato come si svolgono gli esercizi,ma iin alcuni casi se abbiamo un sale e un acido debole (abbiamo anche il valore di Ka),lei dissocia prima il sale e poi fa reagire quelli che sono ioni non spettatori con l'acido. in un altro esercizio invece fa reagire direttamente il sale (senza dissociarlo) con l'acido debole (abbiamo anche qui il valore di Ka). Premetto che so quali sono le frmule per calcolare il pH di una soluzione tampone o di un'idrolisi ecc il mio "ostacolo" è capire perché in alcuni casi dissocia il sale ed in altri no...
Cita messaggio
Bisogna che tu faccia degli esempi concreti, così come lo hai scritto il tuo dubbio non mi è molto chiaro.
Scrivi nella sezione Esercizi i testi di esercizi scritti dalla tua docente (senza tue interpretazioni) che mostrino i dubbi che hai esposto e le reazioni come lei le ha scritte per iniziare lo svolgimento.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Alessia99




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)