Calcolo del pH acido forte acido debole
Calcolare il pH di una soluzione 0,2 M di CH3COOH con un volume 1.00 L a cui sono stati aggiunti 2.00 L di una soluzione 0.05M di HCl


Allegati
.pdf  Documento scansionato_compressed.pdf (Dimensione: 325.89 KB / Download: 15)
Cita messaggio
La tua risoluzione non dimostra affatto che, in questo caso, il pH della soluzione è dovuto solo al contributo dell'acido forte. ;-)
La [H+] totale della soluzione è data da:
[H+]tot = [H+](da HCl) + [H+](da CH3COOH)
In presenza dell'acido forte l'equilibrio di dissociazione dell'acido debole retrocede per la presenza di uno ione in comune.
Prova, se vuoi, a calcolare la [H+](da CH3COOH) in questo caso. (Ka CH3COOH = 1,8·10^-5).
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Francesca De Luca
Ma il risultato è sbagliato, o non si capisce perché deriva solo dall’acido forte?
Cita messaggio
Non si capisce perché deriva solo dall'acido forte e comunque il risultato che hai trovato è troppo arrotondato.
[HCl] = [H+] = 0,05 mol/L · 2,00 L/3,00 L = 0,0333 mol/L
-log 0,0333 = 1,48

Prova, se vuoi, a risolvere quest'altro esercizio e confrontarlo con quello che hai postato tu:
Calcolare il pH di una soluzione ottenuta mescolando 1,00 L di una soluzione di CH3COOH 0,100 M con 1,00 L di una soluzione di HCl 0,00100 mol/L. (Ka CH3COOH = 1,8·10^-5))
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Francesca De Luca
Se in soluzione è presente un acido forte ed un acido debole, per calcolare il pH basta considerare solo gli ioni H3O+ provenienti dalla dissociazione dell’acido forte: quelli provenienti dall’acido debole sono trascurabili (se le concentrazioni dei due acidi sono simili). Non è così ?

Comunque farò anche l’esercizio che mi ha dato grazie mille

Se le quantità dei due acidi *
Cita messaggio
Il pH di una soluzione formata da un acido forte e un acido debole dipende da:
- forza dell'acido debole, ovvero dalla sua Ka;
- dalle concentrazioni delle due soluzioni;
- dai volumi delle due soluzioni.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
E in che rapporti massimi?
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)