Calcolo frazioni molari in fase gas
Un esercizio riguardo al calcolo delle fraz. Molari in fase gas dice:

Il grado di conversione "a" di A è del 20%
Calcolare le frazioni molari della seguente reazioen:

A --> B+ 2C

nA= 1-a = 1-0.2 = 0.8
nB= a
nC= 2a

n tot = 1- a + a+ 2a
E poi fa i rapporti


Ora in un esercizio del genere in cui mi si dasempre il grado di conversione di A (20%) come varierebbero le alfa?

2A +3 B --> C +2D

Se
na = 1-a
nc = a/2
nd = a

E corretto?
E per quanto riguarda nB???

nB=1-3/2a
nB = 3/2(1-a)
??
Non riesco bene a capire
grazie!!!!
Cita messaggio
   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
xshadow
grazie mille :-) :-) :-)
Cita messaggio
@LuiCap Posso affermare che esiste una differenza nella definizione di grado di conversione di A e il generico grado di avanzamento..sono concetti simili ma diversi no?

Se invece di dire che "Il grado di conversione di A è del 20% " il testo avesse detto " il grado di avanzamento della reazione "a" è del 20 % " in quel caso la variazione delle moli sarebbe stato:

2A + 3B --> C + 2D
A --> 1-2a
B --> 1-3a
C --> a
D --> 2a


Cioè il grado di avanzamento di reazione è unico ed è normalizzato per la stechiometria di reazione.

Me lo potete confermare?
Grazie
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)