Calcolo pH
Buongiorno, ho un dubbio sul seguente esercizio:
Calcolare il pH a 25°C di una soluzione acquosa di etilendiammina ( base diprotica ) la cui concentrazione è  2.5x10-4 M. Calcolare, inoltre, la variazione del pH che si verifica quando a 100 ml di suddetta soluzione si aggiungono 25 di soluzione 1.5x10-3 M di HCl.
Kb1= 8.5x10-5; Kb2=7.1x10-8; Kw=10-14

Il secondo punto dell'esercizio l'ho risolto facendo due approssimazioni diverse ed i risultati che ottengono sono piuttosto differenti.

Grazie!


AllegatiAnteprime
         
Cita messaggio
Io la seconda parte la risolverei in modo completamente diverso.

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
akuk96
Nell'allegato c'è un errore di trascrizione nella formula del calcolo della [H+]: al numeratore è 1,25·10^-5 + x.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
akuk96




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)