Catrame
Ho un tetto rivestito di catrame,visto che ha più di 30 anni, il catrame si è rinsecchito.
La spesa per rifare il tetto é di 10000 euro circa e al momento non me la posso permettere così visto che ho delle infiltrazioni , e volevo ripararle prima che ghiaccino quest'inverno ho provato prima a sciogliere il catrame con il cannello.......ok va bene ma é un lavoro lunghissimo. allora ho pensato di scioliere il catrame.Ho fatto una prova raccogliendo un campione , l'ho sciolto con del diluente al nitro, quando é evaporato il diluente si é riformato il catrame nel suo stato solido.Allora sono salito sul tetto ed ho fatto un ulteriore prova su 2 m di tetto.Ho versato il diluente e con una pennellessa ho distribuito bene il tutto.Una volta asciugato sembrava nuovo, il catrame sciolto é penetrato nelle crepe di catrame uniformando il tutto. Ieri ha piovuto e oggi ho notato che non avevo più infiltrazioni. Mi sembra che il sistema funzioni,ma volevo chiedere a voi un parere. La domanda é questa che prodotti sciolgono il catrame? oltre al diluente al gasolio e benzina?


Cita messaggio
pennellessa? O_O caspio è? O_O
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
É il pennello largo per tinteggiare i muri misura 15x5.


Cita messaggio
Jobba esiste una vernice per esterni (in genere è arancione o giù di lì) apposta per questo tipo di problemi: te ne compri un paio di barattoli e spennelli le crepe con questa... il lavoro dovrebbe essere più efficiente, testato 100% asd

Il nome dovrebbe essere guaina liquida.

[Immagine: Acriplast.gif]
Cita messaggio
chiedo venia. non conoscevo il termine. continuate...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Ho già coperto dei tetti con carta catramata. In genere si fanno dei rattoppi con carta catramata nel caso di piccole perdite. Non è un lavoro lunghissimo, ma piuttosto veloce, premesso che hai il cannello giusto e una paletta di metallo con manico lungo. La carta catramata si taglia con qualsiasi coltello decente.

bruciatore
Cita messaggio
E magari fosse cosi facile .... si sono formati negli anni dei grumi con un altezza anche superiore a 2cm e zone completamente scoperte o miste. mi sono informato dal rivenditore gli ho mostrato anche le foto e mi ha detto che o si toglie tutto o dovevo sciolierlo con il cannello........ la guaina liquida nel mio caso non va bene perché non ho piu una superfice regolare ci sono dislivelli di grumi di due o tre cm.
Ho visto che é stata giustamente spostata in offtopic(grazie) la foto é questa così potete capire meglio. Come si vede negli anni ha gia avuto qualche rattoppo....


AllegatiAnteprime
   


Cita messaggio
ma togliere quello che c'è con una spatola di metallo e usare la guaina che dice Rusty?? ho sentito dire di recente che è buona (amici che stanno rifacendo il tetto)
Cita messaggio
La guaina liquida se ne frega altamente delle increspature, gradini, buchi ecc... fidati. Altrimenti la levi TUTTA sta tela catramata e la rimetti completamente daccapo, sta a te (io metterei la guaina).
Cita messaggio
Si la prossima primavera levo tutto e lo rifaccio con la guaina nuova ! Ma è un lavoro lungo perché devo togliere le prime tegole, tutta la bordura in metallo , tutto il catrame (che anche con il cannello adatto é un casino da togliere) stendere la nuova guaina ,rifare la bordura in metallo e rimettere le tegole.Voglio solo passare 'sto inverno.


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)