Chimica analitica
Ciao, sto svolgendo degli esercizi di chimica analitica riguardanti l'analisi di sali incogniti ma ho dei dubbi. Ad esempio, uno degli esercizi recita: Data una soluzione acquosa contenente Ag+, Ba++ e Hg ++ descrivere cosa succede se: 1. tratto con NaCl in presenza di HNO3 concentrato; 2. elimino il precipitato e tratto con KI 3. elimino il precipitato e tratto con Na2CO3. 
Del primo punto a me verrebbe da dire che precipitano AgCl e Hg2Cl2 in quanto questi due cationi danno dei cloruri insolubili, ma non penso sia corretto perchè nei due punti successivi dovrei eliminare altri due precipitati e avendo ormai solo il bario in soluzione questo è impossibile; inoltre: sempre nel primo punto, a cosa servirebbe l'acido concentrato? Grazie mille a chi risponderà.
Cita messaggio
Al punto 1. si forma solo AgCl solido bianco insolubile in HNO3; lo ione mercurico Hg2+ non precipitata in presenza di ioni Cl-, è lo ione dimero mercuroso a precipitare come Hg2Cl2.
Al punto 2. precipita lo ioduro mercurico HgI2, rosso arancio:
Hg2+ + 2 I- --> HgI2(s)
Credo però che la presenza dell'HNO3 conc. presente nella soluzione acquosa prima dell'aggiunta del KI interferisca notevolmente con la reazione di precipitazione dello ioduro mercurico, perché l'acido nitrico ossida facilmente lo ione ioduro a iodio elementare impedendo la precipitazione dell'HgI2.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)